Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:59 METEO:POGGIBONSI13°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
domenica 07 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
A Sanremo vince il rock dei Maneskin

Spettacoli venerdì 10 luglio 2020 ore 13:59

Maratona d'estate, 50 eventi fino a settembre

Musica, incontri, teatro, iniziative per bambini



BARBERINO TAVARNELLE — Il vento della cultura soffia e va dove il cuore artistico di Barberino Tavarnelle batte più forte, al centro delle piccole comunità, diffusa e radicata Come un viaggio senza sosta l’estate si anima di suoni, note ed emozioni e porta le diverse forme dell’arte nei borghi, nelle piazze e nei luoghi simbolo del territorio. Una maratona di 50 eventi circa distribuiti, da luglio fino a settembre, in 20 diverse sedi, tra storia, tradizioni e contemporaneità.

Il Comune di Barberino Tavarnelle raccoglie i talenti e le risorse delle realtà artistiche locali per costruire una ricca programmazione culturale che spazia tra i generi della cultura di intrattenimento di qualità mettendo in scena una rosa di mini cartelloni.

“Proponiamo una lunga kermesse che fa ripartire l’offerta culturale di Barberino Tavarnelle rivolta ad adulti e bambini con la qualità e la bellezza - dichiara l’assessore alla Cultura Giacomo Trentanovi Le Notti d’estate a luglio con un omaggio alla cultura d’infanzia, un mese di eventi e giochi di altri tempi.

Il sipario che si alza a luglio nella Pineta di Barberino,e prosegue fino a settembre. Si parte con la manifestazione per bambini Chianti Ludens, per poi passare all'intrattenimento musicale per gli adulti alla Rampa con band e orchestre che allieteranno le serate estive. Non mancherà il teatro, saranno proposti molti spettacoli che viaggeranno tra gli spazi del territorio; Tignano, Marcialla, Pieve a Bozzolo e Tavarnelle. Si conclude con i concerti di Pentecoste a Badia a Passignano dove nell'incantato scenario del monastero, si incontrerà la musica classica. Infine gli eventi collettivi, dai martedì a Tavarnelle, alle conferenze per le notti dell'archeologia, uniranno passato e presente, cercando un unicum per legare le comunità.

Un cartellone ricco e variegato che passa dalle serate di “struscio” alla musica classica, passando per il rock e il teatro, offrendo l'imbarazzo della scelta ad una collettività che ha molto da offrire ai propri concittadini.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

CORONAVIRUS

Attualità