Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:POGGIBONSI20°37°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
sabato 31 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Lombardia, Bertolaso: «Tra i vaccinati con doppia dose zero morti da variante Delta»

Cronaca venerdì 18 giugno 2021 ore 11:36

Multa salata per un taglio del bosco non permesso

Carabinieri Forestali in azione a Chiostrini. Circa 12mila euro è la sanzione per l'abbattimento, non consentito, di alberi



BARBERINO TAVARNELLE — La necessità di togliere diversi alberi in un terreno nel Comune di Barberino Tavarnelle, ha messo nei pasticci un imprenditore di una ditta boschiva.

Nell'ambito di una serie di controlli sugli abbattimenti nei boschi portati avanti da Carabinieri forestali di Barberino Tavarnelle, è stata scoperta una grave irregolarità nella zona di Chiostrini. 

Un'azienda ha dichiarato il falso nella documentazione trasmessa all'Autorità competente, classificando il terreno come bosco ceduo semplice. In questo caso i lavori possono essere fatti previo silenzio assenso. In realtà si trattava di alberi ad alto fusto, pertanto era necessaria l'autorizzazione con eventuali limitazioni. La superficie ripulita è sui 2 ettari di estensione.

Il titolare della ditta che ha eseguito il lavoro è stato denunciato per violazione del Codice del paesaggio e multato con più di 12mila euro, per aver violato la legge regionale toscana e aver causato danno forestale. 

Una pessima idea quella di  mentire per accelerare i lavori, causando un danno significativo al paesaggio.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A lanciarla, sulla piattaforma change.org, Cristina Rescigno, per chiedere al sindaco le tempistiche sulla riapertura
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità