Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:POGGIBONSI15°22°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
domenica 23 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il pezzo di un razzo spaziale cinese si schianta sulla città: gente terrorizzata in fuga
Il pezzo di un razzo spaziale cinese si schianta sulla città: gente terrorizzata in fuga

Attualità venerdì 02 dicembre 2022 ore 12:25

Sono arrivati i fondi per la frana in via Pertini

Lo annuncia il sindaco Baroncelli che dà la tempistica, il cantiere partirà in primavera o al massimo in estate



BARBERINO TAVARNELLE — Nei giorni della tragedia per la frana di Ischia, una buona notizia è giunta ai cittadini di  Barberino Valdelsa, sono arrivati i soldi per un primo intervento in via  Pertini. Il sindaco Baroncelli ha comunicato che sono arrivati i fondi, circa3 milioni di euro, per mettere in sicurezza la zona alla periferia del borgo.

E’ stato approvato infatti il progetto esecutivo per il ripristino del dissesto localizzato in via Pertini, dove insiste un complesso residenziale, affacciato sul versante sud. La buona notizia è che l’Amministrazione comunale è in grado oggi di pianificare l’inizio dei lavori, previsto tra la primavera e l’estate 2023, e dare piena attuazione all’intervento di risanamento.

“Appena abbiamo avuto contezza della situazione – dice il sindaco David Baroncelli – abbiamo deciso di inserirla tra le priorità e impiegare tutti i nostri strumenti progettuali e amministrativi per individuare una strada praticabile, nonostante la complessità della vicenda”.

Il Comune ha effettuato le necessarie analisi geologiche per la definizione delle problematiche complessive e ha attuato un sistema di monitoraggio per verificare lo sviluppo della situazione ed eventuali pericoli per le abitazioni.

Il finanziamento dell’opera di messa in sicurezza permetterà dunque di realizzare una prima tranche dell’intervento di cui è stata varata la progettazione coordinata dall’area tecnica comunale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno