Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:POGGIBONSI14°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
domenica 03 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La madre di Navalny sulla tomba del figlio il giorno dopo funerali

Attualità mercoledì 04 marzo 2020 ore 16:30

Beni culturali, giornata di lavoro a San Gimignano

Il nuovo soprintendente Andrea Muzzi è stato nella città delle torri per incontrare il sindaco Andrea Marrucci. I temi affrontati



SAN GIMIGNANO — Il nuovo soprintendente Andrea Muzzi della Soprintendenza Archeologia Belle Arti e Paesaggio per le province di Siena, Grosseto e Arezzo, è stato nei giorni scorsi nella città delle torri, dove ha incontrato il sindaco Andrea Marrucci. 

"Un incontro - sottolinea il Comune- utile a rafforzare i rapporti di collaborazione e stretta sinergia tra i due enti per la tutela e la conservazione del ricco patrimonio culturale, artistico e storico di San Gimignano".

"Una giornata di lavoro proficuo – sottolinea Marrucci -, un incontro cordiale, tra sopralluoghi e approfondimenti su carta delle tante partite che vedono protagonista la Soprintendenza nel rapporto con il Comune di San Gimignano. Dai grandi temi come il recupero del Santa Fina e del San Domenico e dell’ex chiesa di Santa Chiara, al consolidamento dei torrioni di Mangiapecore e di Sant’Agostino, dall’arredo urbano alle nuove previsioni urbanistiche che interessano la sosta e la viabilità cittadina, fino all’attuazione del sistema di monitoraggio continuo del nostro patrimonio monumentale e architettonico. Ringrazio il nuovo Soprintendente Andrea Muzzi, persona subito rivelatasi attenta e interessata alla nostra città, per aver dedicato una intera giornata di lavoro ai temi sangimignanesi. Lo ringrazio per la disponibilità al confronto e per la collaborazione che ci ha garantito per realizzare le opere e gli interventi che abbiamo in animo, necessari allo sviluppo di San Gimignano – conclude il primo cittadino -, alla tutela del nostro contesto paesaggistico e al benessere dei cittadini e dei nostri visitatori".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco l'elenco dei prezzi del carburante in provincia di Siena. Comune per comune gli impianti più economici dove fare rifornimento.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità