Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:33 METEO:POGGIBONSI16°29°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
giovedì 26 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Conference League alla Roma, Pellegrini alza la coppa ed è trionfo

Attualità venerdì 10 settembre 2021 ore 16:07

Il Cielo migliore? A Casole

Astronomitaly, la Rete del Turismo Astronomico, premia infatti il resort Castello con la certificazione di qualità del patrimonio celeste



CASOLE D'ELSA — Il Castello di Casole, il pregiato hotel della Belmond, sito nel comune valdelsano, si appresta all’avvio di stagione con una certificazione incredibile, che ne riconosce il valore indiscusso anche nella volta celeste che lo circonda.

Astronomitaly, la Rete del Turismo Astronomico, premia infatti il resort con la certificazione di qualità “I cieli più belli d’Italia”. 

La valutazione della qualità “astroturistica” e dell’impegno nella tutela e valorizzazione del patrimonio celeste hanno permesso di confermare il massimo risultato possibile, il livello Gold. Castello di Casole, insomma, regala anche di notte esperienze indimenticabili, perché rarissime.

Qui, al calare del buio, la Via Lattea si dispiega in tutto il suo splendore sopra l’antico anfiteatro della tenuta ed è visibile agli occhi anche la misteriosa Galassia di Andromeda. Si tratta di spettacoli naturali invisibili ai più, in buona parte di mondo.

Ammirarli in un ambiente storicamente preservato è un autentico privilegio. Nell’assegnare il riconoscimento nazionale, Astronomitaly prende in considerazione parametri che riguardano sia la qualità del cielo che la qualità dei servizi di ricettività e accoglienza ma vengono anche apprezzate le buone pratiche di integrazione con la natura e la storia del luogo.

Come spiega Fabrizio Marra, fondatore di Astronomitaly: “Il Castello di Casole custodisce antichi manufatti Etruschi ed edifici risalenti al Medioevo. In questo contesto una semplice passeggiata serale può diventare un viaggio nello spazio e nel tempo. Puoi vedere la Costellazione di Orione che sorge imponente sulla Chiesa di San Tommaso e la Galassia di Andromeda sull’antica Torre del Castello. Quelle stelle la cui luce è partita migliaia di anni fa, mentre quei manufatti millenari venivano realizzati. Qui è facile sentirsi protagonisti del mistero dell’Universo”.

Per quest’anno la destinazione toscana, in collaborazione con Astronomitaly, metterà a disposizione dei propri ospiti attività quali l’Osservazione delle Stelle a occhio nudo e con il telescopio presso l’Anfiteatro e gli Astrotour in Virtual Reality nella Library. 

“Casole d’Elsa è un posto incantevole, con un centro storico invidiabile - commenta l'assessore al turismo Daniela Mariani - proprio grazie all’attenzione che si è avuta negli anni, di preservare e valorizzare la natura, a Casole d’Elsa si può osservare il cielo stellato con una visibilità invidiabile. La scelta di non istallare illuminazioni intrusive verso l’alto, ha avuto il vantaggio di non creare un inquinamento luminoso".

Un obbiettivo che possiamo dire raggiunto, tanto che l’Astronomitaly, ha assegnato al  cielo sopra Casole il livello Gold. Ovvero al top!

Paolo Moschi
© Riproduzione riservata


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Inaugurata la targa indicante simbolicamente l'antica "fonte del Pinocchio" e la "Costa del Pinocchio"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità