Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:POGGIBONSI11°21°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
giovedì 23 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il video del rapimento di 5 soldatesse israeliane il 7 ottobre, insulti e sangue

Cultura martedì 10 maggio 2022 ore 17:50

Grande festa per gli Uffizi

La mostra del Rustichino ha riscosso successo, e sarà visitabile fino al 7 agosto



CASOLE D'ELSA — Sabato scorso è stato un vero giorno di festa, per tutta la comunità casolese.

Il Comune di Casole d'Elsa è entrato a far parte del progetto Uffizi Diffusi, ideato dal Direttore Eike Schmidt per promuovere e valorizzare il patrimonio culturale toscano.

E nel fine settimana moltissime sono state le presenze di cittadini per vedere la mostra realizzata in collaborazione con la celebre Galleria fiorentina.

"Ci siamo approcciati a questa importante collaborazione con gli Uffizi, come una grande opportunità, un'occasione per guardare oltre i confini comunali con l'intento di salvaguardare e valorizzare la nostra storia e la nostra cultura - ha spiegato l'assessore Vittoria Panichi - grazie a tutti coloro senza i quali questo progetto non avrebbe potuto prendere vita: l'amministrazione comunale, la Dottoressa Patrizia La Porta, la struttura comunale tutta, gli sponsor e i tanti cittadini che hanno contribuito alla realizzazione della mostra".

Proprio sulla scia del progetto Uffizi a Casole, nelle scorse settimane il regista Simone Vacca ha girato un film breve, un omaggio al pittore Francesco Rustici, a Casole e ai Casolesi.

L'invito rivolto a tutti adesso è quello di godersi la mostra del Rustichino, la quale rimarrà allestita fino al 7 agosto, presso la quale sarà possibile anche vedere il cortometraggio.

Casole quindi fa un salto di qualità nel mondo della Cultura, e lo fa in grande stile.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Seicento operatori dell'occulto con 40mila clienti: sono i numeri del fenomeno in Toscana secondo l'Osservatorio Antiplagio. Occhio alle truffe
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità