Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:POGGIBONSI15°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
venerdì 19 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Turisti feriscono due cuccioli d'orso per farsi un selfie

Attualità venerdì 18 febbraio 2022 ore 17:16

Dolore per l’ultimo saluto a Stefano Grassini

Grande folla in Collegiata per il funerale del consigliere comunale e capogruppo civico scomparso prematuramente



CASOLE D'ELSA — Ha preso parte praticamente tutta Casole d'Elsa, e anche molta Valdelsa, all'ultimo saluto a Stefano Grassini, consigliere comunale e capogruppo civico scomparso a causa di un brutto male.

La Collegiata di Casole era gremita, con la presenza di familiari, amici di sempre, persone che hanno voluto bene a Grassini per il suo impegno politico, associativo e per il lavoro.

Sulla bara la sciarpa dell'amata squadra di calcio, insieme ai fiori.

Molti gli occhi commossi, di chi non riesca ancora a credere che Stefano non è riuscito a vincere quest'ultima battaglia con il suo brutto male, con il quale ormai combatteva da qualche anno.

Ha vinto però la guerra della vita, come lo ha dimostrato pubblicamente il grande affetto dimostrato  delle tantissime persone accorse al funerale.

Presenti molte autorità e personaggi di rilievo della Valdelsa, a testimonianza della stima che Grassini ha riscosso per tutto il suo impegno per Casole. 


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Toscana è la prima regione in Italia ad aver sviluppato lo strumento che consentirà fra le altre cose di migliorare il flusso di informazioni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità