comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
POGGIBONSI
Oggi 10°13° 
Domani 11°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
domenica 27 settembre 2020
corriere tv
Triplice fischio al funerale dell'arbitro De Santis, ucciso a Lecce con la fidanzata

Attualità lunedì 29 agosto 2016 ore 15:34

Beata Giulia, tradizione che si rinnova

Uno dei momenti del tradizionale programma (foto Chinaglia)

Tra festeggiamenti e iniziative religiose



CERTALDO — Si svolgeranno a Certaldo dal 4 al 7 settembre i prossimi festeggiamenti in onore di Beata Giulia della Rena. Anche quest’anno il programma prevede momenti di intenso impegno religioso ed altri con il carattere tipico della festa patronale.

Domenica 4 le funzioni del pomeriggio saranno presiedute da Monsignor Marco Viola priore di San Lorenzo in Firenze e Vicario episcopale per le attività caritative.

Contrariamente a quanto previsto, le impalcature per i lavori di rifacimento del tetto della chiesa occupano uno spazio limitato, pertanto la Santa Messa delle ore 18 potrà svolgersi regolarmente.

Alle ore 21.30 in Certaldo Alto l’orchestra Polis diretta dal maestro Filippo Boschini terrà un concerto in onore della Beata Giulia. Seguirà l’estrazione dei premi della lotteria e l’ormai tradizionale spettacolo pirotecnico.

Lunedi 5, in propositura alle 21.15, Maurizio Chinaglia tratterà il tema: Il culto a Beata Giulia attraverso i documenti e l’iconografia.

Martedì 6 sempre in propositura alle 21.15 ci sarà un momento di preghiera guidato da Monsignor Gianluca Bitossi rettore del seminario arcivescovile di Firenze

Il programma di mercoledì 7 rispetterà la tradizione: nel pomeriggio laboratorio per i bimbi con i madonnari in piazza Boccaccio e alle 17 la tradizionale benedizione dei bambini.

Alle 21.15 inizio della processione verso Certaldo Alto e la Santa Messa sul parterre di Palazzo Pretorio. Al termine le Sacre Spoglie di Beata Giulia verranno ricollocate nella chiesa dei Santi Jacopo e Filippo.

Durante i giorni dei festeggiamenti si terrà il mercatino di beneficenza nella Saletta di via 2 Giugno e in propositura la raccolta di generi alimentari per le famiglie bisognose della parrocchia.

Le iniziative sono organizzate e promosse dalla Propositura di San Tommaso apostolo – Certaldo, con il patrocinio del Comune di Certaldo.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Sport

Attualità

Attualità