Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:10 METEO:POGGIBONSI19°32°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
giovedì 20 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Brucia la collina dei Camaldoli, paura a Napoli
Brucia la collina dei Camaldoli, paura a Napoli

Politica martedì 05 aprile 2016 ore 15:44

Il M5S chiede, Canocchi non risponde

Una richiesta di incontro protocollata alla quale non è stata data risposa: il Movimento 5 Stelle passa all'attacco del sindaco



COLLE DI VAL D'ELSA — Una “non risposta” ad una “non interrogazione”. La schermaglia politica tra il Movimento 5 Stelle e il sindaco di Colle di Val d'Elsa Paolo Canocchi esce dagli scranni del consiglio comunale e finisce in rete. Il Movimento 5 Stelle aveva a suo tempo protocollato una richiesta di incontro per capire la questione del futuro di Piazza Bartolomeo Scala, ma il sindaco, secondo la ricostruzione fatta nel corso di uno degli ultimi consigli comunali, avrebbe risposto picche. In realtà, come si legge anche in una nota diffusa in queste ore, il Movimento 5 Stelle colligiana chiedeva solo di capire alcune cose riguardo alla Piazza, oltre, ovviamente, all'annosa vicenda del taglio degli alberi. In realtà la curiosità era tanta, soprattutto per capire a che punto fosse il progetto, se fosse già stato dato un incarico ad un progettista e se il progetto, in virtù di una tanto conclamata operazione di trasparenza e coinvolgimento, possa diventare oggetto di una azione referendaria popolare. “Tutta una serie di delucidazioni che il Sindaco Canocchi si è ben guardato dall’affrontare. E se lui aveva ironicamente definito la nostra una 'non interrogazione', la sua 'non risposta' apre ancora più dubbi di quanto non ne avevamo prima della presentazione dell’interrogazione stessa – si legge ion una nota del Movimento locale - Concludiamo dicendo che per vedere gli effetti di gestioni sbagliate di simili situazioni, basta andare a pochi metri dalla Piazza in questione”. L'allusione alla Fabbrichina non è poi così velato


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Con la prima prova uguale per tutti i cicli di studio ha preso il via l'esame di Stato. A seguire lo scritto differenziato per i vari indirizzi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Attualità

Attualità