Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:00 METEO:POGGIBONSI15°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
venerdì 19 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Turisti feriscono due cuccioli d'orso per farsi un selfie

Cronaca venerdì 28 marzo 2014 ore 15:07

Colle: Protezione civile, esempio regionale

Oltre 40 volontari iscritti e 30 operativi, impegnati nella gestione della viabilità e nella prevenzione antincendio



COLLE DI VAL D'ELSA — Servizio di vigilanza e prevenzione contro gli incendi, gestione di criticità legate a calamità naturali eccezionali quali neve, alluvioni o altro, supporto alla Polizia municipale nella direzione della viabilità durante eventi e iniziative di particolare richiamo, sicurezza nelle scuole, di ogni ordine e grado, attraverso il coordinamento delle prove di evacuazione per la prevenzione antincendio e antisismica. Sono queste alcune delle funzioni principali svolte ogni giorno, durante tutto l’anno, dai volontari del nucleo di Protezione civile del Comune di Colle di Val d’Elsa, nato nel 1994 e cresciuto negli anni fino a consolidarsi come una delle prime esperienze a livello regionale sviluppate con un coordinamento istituzionale da parte del Comune. Nel corso degli anni, inoltre, la Protezione civile è stata impegnata anche nel supporto a progetti di educazione stradale promossi dalla Polizia municipale, esercitazioni di addestramento in risposta a particolari eventi naturali, presenza alle commemorazioni istituzionali che hanno visto la partecipazione ufficiale del Comune e altri appuntamenti.

Oggi i volontari iscritti sono oltre 40, di cui circa 30 operativi sia nella gestione della viabilità che nel servizio di vigilanza antincendi. A coordinarli è il comandante della Polizia municipale colligiana, Nicola Magni, mentre il responsabile generale è Carmine Pietropaolo, volontario. I volontari impegnati nella gestione della viabilità e nei servizi rivolti alle scuole contano sul coordinamento di Paolo Baldanzi e Francesco Bimbi, mentre quelli specializzati nel pattugliamento e nella vedetta di prevenzione contro gli incendi sono coordinati da Pietro Galgani e Giovanni Spicchiaioli. Competenze e professionalità acquisite negli anni vengono costantemente aggiornate con corsi di formazione, esercitazioni e altre esperienze.

“Il nucleo comunale di Protezione civile e tutti i volontari che ne fanno parte - afferma il sindaco Paolo Brogioni - rappresenta da sempre un punto di riferimento importante per garantire alcuni servizi di viabilità, sicurezza, tutela dell’ambiente e altre attività rivolte alle scuole, ed è anche un supporto concreto per l’operato quotidiano della Polizia municipale. L’organizzazione di questo nucleo è diventato negli anni un esempio anche a livello regionale e spesso i nostri volontari vengono chiamati oltre i confini comunali per un supporto logistico a iniziative di particolare richiamo e per la sicurezza legata alla prevenzione degli incendi. A tutti i volontari impegnati costantemente nelle attività di protezione civile va un sentito ringraziamento per il lavoro svolto in questi anni, con l’auspicio che questo gruppo possa crescere ancora, sia nel numero di componenti che nelle attività a tutela del territorio e della comunità”.

Per approfondire le attività svolte ogni giorno dalla Protezione civile ed entrare a fare parte del gruppo, aperto a tutte le persone interessate di età superiore ai 18 anni, è possibile scrivere un’e-mail all’indirizzo prot.civile@libero.it.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
La Toscana è la prima regione in Italia ad aver sviluppato lo strumento che consentirà fra le altre cose di migliorare il flusso di informazioni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità