Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 13:58 METEO:POGGIBONSI14°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
sabato 17 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Milano, le notti violente all'Arco della Pace

Attualità lunedì 05 aprile 2021 ore 17:41

Insegnanti indignati scrivono a Giani

Sono 50 i professori del Liceo Volta che criticano le modalità adottate per la messa in quarantena dei docenti



COLLE VAL D'ELSA — Sono ben 50 i professori del Liceo Volta di Colle ad aver firmato la lettera rivolta al presidente della Regione Eugenio Giani, riguardo ad una situazione ritenuta insostenibile.

Oggetto della denuncia, le continue quarantene a cui sono sottoposti in automatico ad ogni singolo caso di studente positivo.

Infatti quest'anno, tra chiusure preventive, didattica a distanza e quarantene, la didattica frontale è rimasta praticamente un miraggio.

Secondo gli insegnanti del Volta il criterio di mettere in quarantena tutti i docenti della classe, in cui anche un solo studente è risultato positivo, sarebbe "in contrasto" con i protocolli dell'Istituto Superiore di Sanità riguardo alla gestione della casistica da Covid-19 nelle scuole, la quale prevedrebbe una valutazione caso per caso.

Un criterio diverso da quello attualmente previsto dalla gestione della Asl Sud-Est, finito nel mirino dei professori, per i quali il ritorno ad una didattica in aula è una continua incognita.

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Si attenua la corsa del virus nella vallata. Preoccupa Colle dove si registrano 12 positivi. Lento calo degli ospedalizzati
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Cronaca

Attualità