Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:15 METEO:POGGIBONSI12°26°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
martedì 28 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Alberto Angela a Pompei: «Sperimenteremo la tecnica del piano sequenza»

Attualità lunedì 21 giugno 2021 ore 12:19

La rigenerazione passa dallo spazio Michelucci

Tanti gli appuntamenti nella piazza più moderna di Colle. Eventi dal dal 24 al 29 giugno



COLLE VAL D'ELSA — Già stato luogo di riconnessione e rigenerazione, in occasione del Festival dell’Architettura che si è svolto a settembre 2020, dopo il lungo periodo di chiusure e limitazioni causate dalla pandemia, è arrivato il momento di nuove iniziative.

Il programma di giugno si declina in una serie di eventi culturali negli spazi Michelucci e intorno alle opere architettoniche e di arte ambientale contemporanea diffuse sul territorio cittadino, per coinvolgere giovani artisti e cittadini, con linguaggi diversi e innovativi in spazi nuovi dagli utilizzi inediti.

"Il MARS - Spazio Michelucci per le Arti – dichiara l’assessore Cristiano Bianchi – nasce dall'idea di valorizzare la sede di Banca Mps dell’architetto Michelucci, edificio di straordinario valore e dal grande potenziale inespresso. Tale idea, che aveva riscosso grandi entusiasmi, si e’ poi sviluppata intorno ai temi della rigenerazione urbana e ci ha aiutato a vincere due bandi di finanziamento: il primo (Festival di Architettura del MiBACT) ci ha aiutato ad accendere le luci su questo spazio in occasione dei 10 giorni di ArchiFest, mentre il secondo, Siena In Divenire della Fondazione Monte dei Paschi darà vita a questo nuovo evento “MARS In Divenire” che dal 24 al 29 giugno 2021 tornerà ad animare la piazza e gli spazi del Michelucci con musica, danza e arte contemporanea".

"Questo nuovo capitolo del MARS - continua Cristiano Bianchi - la sua nuova identità “In Divenire” si ricollega dunque a questo pensiero e più in generale all’idea di “Città Variabile” di Michelucci, oggi ancora più attuale in una fase storica in cui siamo chiamati a riappropriarci degli spazi del vivere comune e dobbiamo farlo in modo diverso e più consapevole".

Il primo appuntamento con il ciclo di formazione musicale a cura dell’Associazione The B-Side sarà alle 15.30 di giovedì 24 giugno. Nella piazza del Michelucci si svolgerà il Workshop di “Informatica musicale e nozioni di fonia e produzione”, a cura di Giovanni Sala, audio e video producer, presso lo studio di registrazione Cantine di Badia a Poggibonsi.

Alle 21.30 l'appuntamento sarà con la danza con “DANCE ON M-ArS”, performance site specific di danza contemporanea a cura della Compagnia Motus.

Venerdì 25 giugno, invece,  alle 15.00 secondo appuntamento con la formazione musicale, questa volta Carlo Spinelli, dj e insegnante di Storia della musica ci parlerà dell'Evoluzione della Musica e del mercato musicale, le sue radici ed i suoi sviluppi”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Cambiano ancora una volta le carte in tavola di una primavera che non trova stabilità. Gli esperti attendono altre giornate con pioggia e rovesci
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Davide Cappannari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità