QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
POGGIBONSI
Oggi 13° 
Domani 10°14° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
venerdì 06 dicembre 2019

Sport giovedì 19 settembre 2019 ore 18:20

​Lo sport colligiano riparte dai ragazzi

Bambine Nonsolovolley

Colle può sorridere, nonostante le numerose difficoltà, tutte le squadre del paese sono competitive grazie anche alla voglia e all’energia di tanti giovani



COLLE VAL D'ELSA — Non è soltanto la Colligiana a dominare il panorama sportivo del paese. Gracciano calcio, Colle Basket, Pgs Volley e Valdelsa Rugby non stanno di certo a dormire ed infatti hanno fatto parlare di sé nelle ultime settimane, chi per grandi prestazioni, chi per presentazioni ufficiali o interessanti eventi di unione e intrattenimento. Tutto ciò ha come denominatore un importante fattore della società colligiana: i giovani.

Gracciano: Alla fine della scorsa stagione sembrava un miraggio solamente riuscire ad iscriversi nuovamente al campionato di Prima categoria; invece durante la parentesi estiva i dirigenti graccianesi si sono rimboccati le maniche e sono stati in grado di mettere nelle mani del nuovo allenatore dei biancoazzurri Andrea Calonaci una squadra giovanissima, ma molto competitiva fatta di ragazzi che vanno tutti dal 2000 al 1997 e capitanata da Guido Borgianni, graccianese dalla nascita.

Tutto è possibile per questi ragazzi, persino espugnare il “Maracanà” di Argentario, luogo della prima partita di campionato vinta per 2-0 dai biancoazzurri.

Il girone F di prima categoria è difficile e pieno di insidie, ma le pretese per raggiungere una salvezza che in estate pareva insperata, adesso ci sono tutte.

Pgs Volley: Le ragazze allenate da Paolo Francioli, dopo essersi salvate in serie D con grande merito la scorsa stagione, quest’anno puntano a fare ancora meglio, grazie anche all’arrivo di Giada Pasqualetti (classe 1998) che, nonostante la giovane età, vanta campionati di livello nel Cus Siena in serie B2.

Non è solo per questo che la Pgs ha fatto parlare di sé.

Ha regalato infatti un bellissimo week-end a numerose bambine con l’evento Non Solo Volley, il quale ha permesso alle più piccole di giocare, dormire in palestra tutte insieme e soprattutto ospitare alcuni giocatori dell’ EmmaVillas, i quali molto disponibili, hanno distribuito autografi e fatto palleggi con le più piccole, aiutati anche da alcune giocatrici della prima squadra.

Colle basket: La società sembrava sull’orlo del fallimento, ma i ragazzi della prima squadra non ne hanno voluto sapere di mollare, tanto da chiedere ai cittadini colligiani un piccolo aiuto aprendo una raccolta fondi che permettesse loro l’iscrizione anche quest’anno al blasonato campionato di serie C Silver.

Il neo mister Andrea Meoni, insieme al capitano Vincenzo Capaccio hanno il compito di trascinare una squadra molto giovane, ma con l’entusiasmo alle stelle per un campionato da vivere e giocare ancora insieme.

Valdelsa Rugby: La nuova società nata quest’anno ha sostituito la Colligiana Rugby per cercare di espandersi anche nelle zone limitrofe. Sembra essere riuscita nel suo intento soprattutto grazie alla presentazione della squadra il 14 Settembre ed alla partecipazione di una vecchia gloria del Rugby italiano come Luca Martin, il quale è anche diventato tecnico della società.

E’ proprio il suo spessore nazionale nel mondo del Rugby che ha consentito l’acquisto di un grande giocatore di esperienza come Giovanni Bianco, il quale ha giocato per anni nel Firenze Rugby in Serie A, ma anche un anno in Irlanda nei Bucaneers.

Gianmarco Bellini
© Riproduzione riservata



Tag

Governo, Conte: «Per Renzi è a rischio? Lui pessimista cosmico»

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Spettacoli

Sport

Attualità