Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:10 METEO:POGGIBONSI14°24°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
martedì 04 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dentro Bakhmut deserta, tra colpi di artiglieria e carri armati. Qui il centro della battaglia per il Donbass

Attualità martedì 19 luglio 2022 ore 16:41

Un'altra estate senza ascensore

Dopo le interrogazioni dell'opposizione, è stato confermato il mese di settembre per l'inizio dei lavori



COLLE VAL D'ELSA — Molto animato il Consiglio comunale di Colle val d'Elsa di ieri, dal quale sono emerse due novità riguardo a due tematiche che riguardano la città sotto il profilo turistico e non solo.

Alle domande della Consigliera Monica Sottili, sui ritardi dei lavori per la messa in sicurezza dell'impianto di risalita, chiuso ormai da tempo, sono emerse delle date molto diverse da quanto riportato tempo fa sulla stampa.

Il cantiere infatti sarebbe dovuto iniziare molti mesi fa per finire a primavera, ma attualmente tutto è rimasto fermo, con grande preoccupazione e disagio per i residenti della zona di Castello.

"Abbiamo scongiurato la non esecuzione dei lavori" ha sottolineato il vice sindaco Nardi, in riferimento all'aumento dei costi delle materie prime.

La novità è che il "cantiere potrà prendere il via a settembre, con la ditta che si è già attivata".

Secondo Nardi la ditta proprio oggi effettuerà un sopralluogo in loco, anche per vedere se le componentistiche sono giuste per l'opera di sostituzione richiesta.

Lavori che dovrebbero concludersi in tre, massimo quattro settimane.

Un'altra struttura che quest'anno non sarà fruita dai turisti, è il nuovo museo del cristallo, il quale, per tutta una serie di motivi, sarà aperta l'anno prossimo.

Insomma, due occasioni perse, come denunciano le opposizioni, per la stagione turistica 2022.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dopo due anni di stop torna la gara della spremitura e sono gli azzurri a vincere e ad aggiudicarsi il “boccione”. Tra le donne domina Cimamori
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Sport