Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 14:24 METEO:POGGIBONSI11°13°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
martedì 06 dicembre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
L'ex premier albanese Berisha colpito al volto durante una manifestazione

Attualità giovedì 21 maggio 2020 ore 17:16

Ancora chiuso l'ascensore del Baluardo

I colligiani chiedono a gran voce il ripristino del collegamento tra città alta e bassa in sicurezza. Divampa la polemica sui social



COLLE VAL D'ELSA — L'ascensore del Baluardo rappresenta una vera croce e delizia per la città di Colle. Se da un lato da quando è stato attivato, primi anni duemila, è riuscito a ricollegare la città bassa con la città alta, separate da una strada assai tortuosa, riportando i colligiani a frequentare la città storica, dall'altro i problemi non sono mai mancati. Si tratta di problemi tecnici, dovuti prevalentemente dalle infiltrazioni trovate in loco. Uno dei motivi per cui l'ascensore è rimasto molto tempo chiuso.
Il lockdown aveva fatto spengere le polemiche sull'ascensore, chiuso con ordinanza del Comune dal 9 marzo, ma con le riaperture in molti si attendevano una riattivazione che ancora non è arrivata.
Adesso la speranza è che a partire dal 3 giugno l'ascensore possa essere messo nuovamente in funzione, anche perché per quella data sono attesi, timidamente, i primi frutti del turismo di questo anno.

L'ascensore del Baluardo è uno dei temi più dibattuti in assoluto sui social da parte dei colligiani. Nei mesi passati i continui blocchi, con conseguente attivazione dei vigili del fuoco per il salvataggio delle persone rimaste chiuse dentro, ha spinto l'amministrazione a chiuderne l'accesso.
Purtroppo durante la quarantena non sono stati eseguiti i lavori di manutenzione straordinaria necessaria e questo fattore presenta ad oggi una vera incognita sulla sicurezza dell'ascensore.

Sul quale tuttavia sarà necessario certamente mettere mano quanto prima, se non per un turismo la cui portata è un'incognita, certamente per i residenti, che attendono di poter tornare a passare dalla città alta a quella bassa senza la necessità di prendere l'automobile.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Il momento sancirà ufficialmente l'inizio delle celebrazioni natalizie che vedranno alcuni eventi. Il primo si è tenuto sabato
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità