comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
POGGIBONSI
Oggi 21°34° 
Domani 21°33° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
giovedì 13 agosto 2020
corriere tv
Frana a Valmalenco: detriti, fango e sassi caduti dalle pendici della montagna

Attualità lunedì 06 luglio 2020 ore 16:04

Atto vandalico all'Aldo Grassi

Imbrattata la lapide commemorativa situata presso il Valdelsa Rugby di Gracciano. Partita la caccia al responsabile



COLLE VAL D'ELSA — Brutto risveglio ieri mattina all’Aldo Grassi di Gracciano.

Uno spregio nato forse per contrasto, o per offendere, la Valdelsa Rugby, dove è stata imbrattata la targa commemorativa presso la sede della frazione colligiana.

Enrico Comandi, della dirigenza del Rugby Club, preferisce "non commentare" un gesto che effettivamente si commenta da solo. 

Sporcata la lapide commemorativa di Grassi, fondatore del campo negli anni 60, che ha fatto sì che nascesse il luogo sportivo in Gracciano, che per anni è stato uno dei luoghi più vissuti del calcio valdelsano: da circa una settimana questo campo è stato dedicato invece al Rugby, che fa di Colle il riferimento della categoria per tutta la Valdelsa e anche oltre.

Sgomento e incredulità da parte dell'associazione sportiva. I dirigenti non riescono a capire i motivi di tanta inciviltà, anche perché i valori profusi dal mondo del Rugby sono incentrati nella lealtà, correttezza, rispetto e dignità, tutti concetti in contrasto con il brutto gesto compiuto da ignoti.

E' già partita la ricerca del colpevole. Tra le ipotesi anche quella di una "bravata", di cattivo gusto, di qualche ragazzo con tanto tempo a disposizione.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Politica

Attualità

Attualità