Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:55 METEO:POGGIBONSI13°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
sabato 24 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Russia-Ucraina, secondo anniversario della guerra: la manifestazione dei parenti dei prigionieri di guerra a Kiev

Cultura martedì 08 novembre 2022 ore 11:35

“Aspettando Abbiccì” doppio evento in biblioteca

Due appuntamenti, il primo si è tenuto il 5 novembre per i più piccoli il secondo ci sarà il 19 novembre alle 17



COLLE VAL D'ELSA — L’Amministrazione Comunale, grazie alla collaborazione tra il Centro Collaterale, Assessorato all’Istruzione e la Biblioteca Comunale “M. Braccagni” anche quest’anno ha deciso di organizzare due eventi di promozione della lettura e del libro. Si tratta del preludio alla terza edizione del festival “Abbiccì Leggiamo insieme” che si terrà a Colle di Val d’Elsa dal 4 al 13 maggio 2023.

Entrambi gli eventi “Aspettando Abbiccì” sono pensati all’interno degli spazi della Biblioteca Comunale, centro nevralgico delle attività di promozione della lettura. Il primo evento, rivolto ai più piccoli, si è svolto sabato 5 novembre con grande successo di pubblico. Simone Frasca, autore e illustratore per bambini e ragazzi, ha tenuto un laboratorio sul tema delle paure, raccontando prima la storia del suo ultimo libro “Sofia Tantepaure”.

Il secondo evento, che si terrà sabato 19 novembre alle ore 17 sempre nella Biblioteca Comunale, vedrà protagonista l’autore Alberto Prunetti con il suo ultimo libro “Non è un pranzo di gala: indagine sulla letteratura working class”. Lo studio di Prunetti, autore che ha ormai all’attivo diverse pubblicazioni, permette di riflettere su come la letteratura e in generale le forme diverse della narrazione, anche le più contemporanee, si rapportino con il mondo del lavoro, del lavoro umile e di fatica. Tematiche sociali e letterarie si intrecciano in una riflessione di profonda intensità e contemporaneità.  


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno