comscore
QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
POGGIBONSI
Oggi 16°30° 
Domani 16°31° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
domenica 12 luglio 2020
corriere tv
Maltempo in Lombardia: bomba d'acqua a Brescia, venti oltre i 130 km/h

Cultura martedì 02 giugno 2020 ore 16:26

Beccato con capi d'abbigliamento "falsi"

Un ambulante di 55 anni è stato denunciato dalla Polstrada. Nell'auto pantaloni, magliette, scarpe, accessori griffati ma contraffatti



COLLE VAL D'ELSA — Un ambulante di 55 anni residente a Colle Val d’Elsa è finito nei guai per commercio di capi d'abbigliamento contraffati.

L’uomo si stava dirigendo a Montepulciano, prima di essere fermato da una pattuglia del distaccamento della Polizia Stradale di Siena che presidiava le vie d'accesso alla città. Gli agenti hanno subito notato qualcosa di sospetto all'interno dell'auto dell'ambulante.

Così hanno deciso di approfondire il controllo ed hanno trovato 27 capi contraffatti, tra i quali jeans, pantaloni, polo, camicie, magliette, giacche e scarpe, riportanti i marchi, falsificati, delle più note griffe.

La merce avrebbe potuto fruttare oltre 500 euro, con grave danno per le ditte titolari dei marchi falsificati, pertanto è stata sequestrata dagli agenti della Polizia Stradale.

Per l'uomo di origine marocchina, automatica la denuncia per ricettazione e commercio di prodotti contraffatti. Infine la Polstrada ha segnalato l’accaduto alla divisione Anticrimine della Questura di Siena, per valutare l’emissione nei suoi confronti del foglio di via obbligatorio.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità