QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
POGGIBONSI
Oggi 13°23° 
Domani 14°19° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
domenica 26 maggio 2019

Attualità martedì 25 novembre 2014 ore 09:48

Dodici milioni per la sicurezza del territorio

Il nuovo Presidente della Provincia di Siena, Fabrizio Nepi

Lavori alla cassa di espansione di Santa Giulia annunciati dal Presidente della Provincia di Siena Fabrizio Nepi per il dissesto idrogeologico



VALDELSA — C'è anche un intervento in Valdelsa nel piano di progetti approvato dalla Provincia di Siena sul dissesto idrogeologico e che porterà ad aprire alcuni cantieri su tutto il territorio senese in aree precedentemente individuate dove permangono, ogni qualvolta accadono episodi di forti piogge, gravi rischi per le persone e le cose. Con una consegna dei lavori prevista per tutto il mese di gennaio prossimo, si interverrà sulla cassa di espansione di Santa Giulia sul Fiume Elsa. L’opera, in gergo tecnico, consentirà la laminazione delle piene dell’Elsa invasando un milione di metri cubi d’acqua nell’area agricola di Pian della Bufalaia.

“La Provincia di Siena – ha detto a tal proposito il Presidente della Provincia di Siena Fabrizio Nepi - vista la situazione che ha colpito per lo più la parte meridionale del territorio, determinando gravi problemi di dissesto idrogeologico, ha avviato una serie di progetti che mirano alla difesa del suolo con particolare riferimento alla sistemazione degli argini di alcuni corsi d’acqua, alla bonifica di aree alluvionati o franose, e alla messa in sicurezza di alcuni centri abitati. Il costo totale delle opere, per le quali i progetti sono già esecutivi, si aggira in circa dodici milioni e mezzo di euro ed è quindi evidente che la Provincia dovrà garantire anche per il futuro un impegno forte in termini economici per arrivare alla soluzione di altre problematiche di assetto dell’intero territorio”



Tag

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Elezioni

Cronaca

Cronaca