comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:55 METEO:POGGIBONSI10°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
giovedì 03 dicembre 2020
corriere tv
Il Senato chiude l'audio a Casini mentre sta parlando e lui non la prende bene

Attualità mercoledì 28 ottobre 2020 ore 19:18

Imprenditore dona la sede alla Misericordia

La Confraternita di Castellina Scalo è in festa: in arrivo una nuova struttura di 900 metri quadrati



MONTERIGGIONI — Grande soddisfazione durante l'ultima assemblea della Misericordia di Castellina Scalo. Un incontro che qualcuno ha voluto definire come "il più straordinario nella storia della confraternita".

Alla fine dell'assemblea, il governatore Claudio Colli ha informato gli iscritti che l'imprenditore oleario Luciano Maroni, insieme alla moglie Paola e alla figlia Benedetta, hanno donato i locali dell'ex Oleificio di famiglia, un ambiente di 900 metri quadrati, alla Misericordia. Un gesto importante per una associazione che, oggettivamente, ha molto bisogno di spazi più ampi.

Quindi grazie al gesto della famiglia Maroni, l'associazione di volontariato più significativa di Castellina Scalo adesso ha una nuova e importante sede.

In una nota, la Misericordia, non nasconde la propria felicità, nonchè gratitudine, alla famiglia dell'imprenditore:

"Nella nostra vita spesso incontriamo persone stupende, persone che sanno far valere più il proprio essere che il proprio avere a differenza della filosofia che purtroppo domina i nostri tempi, ed è proprio grazie ad alcune di queste persone che finalmente anche la nostra Misericordia potrà avvalersi di una propria sede. Ieri abbiamo ricevuto in dono dalla famiglia Maroni degli splendidi locali, locali che ci responsabilizzano ad un sempre maggiore impegnano nel servizio verso il Prossimo. Rivolgiamo a Paola, Luciano e Benedetta un grande Grazie di Cuore, con l’impegno di mettere a frutto nel migliore dei modi il loro dono, concludiamo con una frase cara a tutte le nostre Misericordie “Che Dio ve ne renda merito”."

Veramente un gesto nobile, quello della famiglia Maroni, che può ben rappresentare lo spirito delle Misericordie, da sempre a servizio del prossimo.



Tag
 
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità