Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:47 METEO:POGGIBONSI15°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
giovedì 04 marzo 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Amadeus e gli ascolti del Festival: «C'è la concorrenza del calcio e poi il Paese è come se vivesse una guerra»

Spettacoli venerdì 24 luglio 2020 ore 12:43

"Musica resiliente" a San Gimignano

Al via stasera il festival musicale estivo. Una versione speciale quest'anno, un modo per aiutare i musicisti che spesso sono in difficoltà



SAN GIMIGNANO — Gli appuntamenti musicali nelle sere d'estate sono sempre stati uno dei punti di forza dell'offerta turistica della cittadina negli anni passati. Quest'anno l'Amministrazione comunale ha cercato di organizzare comunque una proposta con vari spettacoli mantenendo le disposizioni anti contagio, riducendo pertanto i posti a sedere e portando le mascherine durante l'esibizione.

La location sarà la suggestiva rocca di Montestaffoli che domina l'intero borgo turrito, da questa sera alle ore 21,30 fino al 1° agosto la musica invaderà le vie e le piazze creando un'atmosfera suggestiva e affascinante.

Il programma prevede due serate dedicate alla musica classica con la Filarmonica Puccini: oggi ci sarà un omaggio al maestro Morricone e domani saranno le note della Traviata di Verdi ad accompagnare gli spettatori.

Domenica 26 sarà il turno della canzone d'autore con la 38° edizione di “Spazio d'Autore” nel quale sarà dato un premio alla carriera a Alberto Fortis.

Da lunedì 27 saranno jazz e rock a prendere la scena con Mauro Grossi in “Piano solo a cercar le stelle”, seguito il giorno successivo dal rock dei Face Off che si sfideranno in duello storico degli anni 60-70, Beatles contro Rollig Stones. Si continua alla scoperta della musica italiana mercoledì 29, passando alla musica trasversale dei Pezza Quintet il giorno dopo.

Gli ultimi due giorni ci saranno The Fullertones che presenteranno il loro nuovo disco di rock e blues, per finire con il jazz del Franco Fabbrini trio.

La manifestazione è organizzata da Music Tribe, Filarmonica Puccini e alcune attività commerciali, patrocinata dal Comune. Gli spettacoli del 25 e del 26 saranno a pagamento, gli altri giorni invece l'ingresso e gratuito.

Come dice il titolo della manifestazione, sarà un modo per lanciare un messaggio di tenacia e resistenza aiutando la musica a esprimersi, un modo per aiutare i musicisti che con i loro suoni sono parte integrante della nostra vita.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità