Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:POGGIBONSI14°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
sabato 02 marzo 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il treno della Circumvesuviana investe un frigorifero sui binari

Attualità mercoledì 02 novembre 2022 ore 14:12

"Alta Valdelsa Agorà" per parlare di sanità

Appuntamento per sabato 5 novembre con l'assessore regionale Bezzini per fare il punto sul progetto delle Case della salute



POGGIBONSI — Nell’ambito del progetto regionale Cantieri della Salute a cui hanno aderito la Società della Salute Alta val D’elsa, il Comitato zonale di partecipazione e la Consulta del terzo settore, è in programma un’iniziativa. Si tratta di “Alta Valdelsa Agorà, il territorio siamo noi!”. Si tratta di una occasione per promuovere il coinvolgimento del terzo settore e della società civile locale nelle politiche di salute del territorio, un momento di confronto tra le realtà attive nella tutela e promozione della salute

L’incontro, organizzato dalla Sds Alta Val d’Elsa con il supporto di Federsanità Anci Toscana e Sociolab, si terrà sabato 5 novembre dalle ore 9.15 alle 16.30 presso “Haccabì Hospital Burresi” a Poggibonsi . Il focus dell’iniziativa è incentrato sul dialogo e confronto per fare emergere i punti di vista su un tema importante e strategico per la sanità territoriale dei prossimi anni: le case di comunità. Per partecipare e per informazioni tutte le informazioni dettagliate sono presenti sul sito dei Cantieri della Salute

Il modello di casa della comunità proposto dalla Regione Toscana è stato pensato per rappresentare il punto d’incontro tra soggetti, istituzioni e istanze sociali per il benessere della collettività. Sarà una struttura in cui opererà un team multidisciplinare di medici di medicina generale, pediatri, medici specialistici, infermieri di comunità, altri professionisti della salute ed assistenti sociali. Saranno offerti anche servizi di consultorio con particolare attenzione alla tutela del bambino, della donna e dei nuclei familiari.

Dopo i saluti istituzionali dell’Assessore Regionale Diritto alla Salute e Sanità Simone Bezzini e del Sindaco di Colle Valdelsa Alessandro Donati, interverrà il Direttore Sanitario dell’ASL Toscana Sud Est Simona Dei sulla sanità territoriale, sulle case di Comunità interverranno inoltre Biancamaria Rossi, Direttrice Società della Salute Alta Val d'Elsa; Barbara Rocchi Responsabile UF cure primarie SdS Alta Val d'Elsa e Sonia Buselli, Operation manager dell'attività infermieristica della Zona Distretto dell'Alta Val d’Elsa e, in rappresentanza dei MMG, Ermanno Parri Coordinatore Aft 1 e Liliana Gradi, Coordinatore Aft 2. Per gli organismi di partecipazione interverranno Rosalba Boncompagni, Consiglio dei Cittadini per la Salute e Miriana Paolucci Coordinatrice del Comitato di Partecipazione Zonale.

Nel Pomeriggio è previsto un laboratorio per individuare i temi più importanti sul futuro delle case di comunità e definire le priorità del territorio fino alle conclusioni della giornata affidate a Serena Spinelli, Assessora regionale alle politiche sociali edilizia residenziale pubblica e cooperazione internazionale.

Durante tutta la giornata saranno presenti gli operatori dei servizi della Sanità Territoriale per informare e orientare i cittadini, che vorranno essere presenti, sui vari percorsi sanitari e socio sanitari attraverso "La bussola dei servizi" . Si tratta di un gioco di ruolo per orientarsi nel panorama dei servizi territoriali. La giornata vuole fare il punto sulla situazione della sanità e mettere a punto le nuove case che dovranno snellire procedure e tempistiche per le visite sanitarie.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
E' Newsweek ad aver stilato la classifica delle 131 realtà ospedaliere d'eccellenza nello Stivale. Podio per il policlinico Gemelli di Roma
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità