Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:30 METEO:POGGIBONSI14°22°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
venerdì 31 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La dichiarazione di Trump dopo la condanna: «Questo processo una disgrazia, condotto da giudici corrotti»

Attualità martedì 25 ottobre 2022 ore 14:47

Il consultorio riapre l'ufficio sotto le torri

Torna l'attività rivolta alle madri per monitorare gravidanza e stato di salute, ma anche per affrontare temi sociali legati al mondo familiare



SAN GIMIGNANO — Uno servizio che da tempo non era più attivo riparte in aiuto di donne, coppie, famiglie, bambini e degli adolescenti arriva al Santa Fina. Porte aperte al consultorio all’interno del distretto sociosanitario di San Gimignano. Il servizio è fruibile ogni quarto mercoledì del mese dalle 8.30 alle 13.30 ed è presente un'ostetrica dell'équipe di esperti. È possibile prenotare al Cup il ritiro del libretto di gravidanza, specificando l'opzione della sede. Inoltre sono disponibili posti per l'esecuzione dei pap test spontanei, da prenotare al Cup con ricetta e indicazione medica. L'ostetrica è disponibile per rispondere alle informazioni richieste dalle pazienti. Il numero telefonico da chiamare nel mercoledì di apertura dalle 12 alle 13.30 è 0577 994773.

Il consultorio è un servizio sociosanitario integrato e multidisciplinare, istituito per tutelare e promuovere la salute psicofisica e sociale delle donne, della coppia, della famiglia, dei bambini e degli adolescenti e per offrire risposte a bisogni, domande o criticità emergenti.

Le parole della direttrice della Zona distretto Alta Valdelsa Biancamaria Rossi: “Siamo molto soddisfatti che dopo un periodo di interruzione di alcune attività dovute al periodo emergenziale e anche, nel caso specifico, agli interventi di ristrutturazione dei locali attualmente sede del distretto di San Gimignano, tutti i servizi stiano progressivamente riprendendo a essere svolti come di consueto. In particolare, ormai da maggio sono di nuovo garantiti servizi consultoriali fondamentali, a partire da quelli svolti nell'ambito delle attività di screening che, come noto, sono essenziali nell'ambito della prevenzione e della diagnosi precoce”.

“Sono felice che questo primo ma importante obiettivo sia stato raggiunto, - conclude la responsabile dei consultori della Valdelsa Bianca D’Amato. - Con la riapertura del servizio possiamo erogare alle cittadine prestazioni importanti per il percorso nascita e per la prevenzione oncologica”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Un sms che segnala movimenti di conto poco chiari, e un falso operatore o poliziotto che chiede i dati bancari. Alert della polizia postale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Lavoro

Attualità