Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:33 METEO:POGGIBONSI16°29°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
giovedì 26 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Conference League alla Roma, Pellegrini alza la coppa ed è trionfo

Attualità lunedì 03 gennaio 2022 ore 14:20

Più di 4 milioni di investimenti per la città

Ottime notizie per l'Amministrazione che si vede finanziare molte opere pubbliche nel capoluogo e a Staggia. In arrivo grazie ai fondi del Pnrr



POGGIBONSI — Piazza Grazzini e piazza Amendola, la ciclabile fino all'ospedale, la sistemazione dell'area di sosta accanto alla stazione. Poggibonsi si aggiudica 4,7 milioni di euro per la rigenerazione urbana attraverso un progetto presentato sul bando specifico e poi confluito nel Pnrr.

"Nelle scorse ore abbiamo ricevuto notizia dell'esito positivo. Un risultato importante, frutto di un intenso lavoro di progettazione sviluppato nei mesi scorsi - dice il sindaco David Bussagli - Sul tema della rigenerazione abbiamo definito e presentato un progetto articolato in otto interventi, che spingono ulteriormente avanti il percorso già avviato. Sono interventi che guardano al recupero e alla valorizzazione degli spazi pubblici e ad una operazione di ricucitura urbana necessaria per migliorare la qualità della vita e una crescita sostenibile ed inclusiva".

Otto dunque sono gli interventi, che nei prossimi mesi saranno oggetto di tutto l'iter progettuale. Tre sono situati nel centro di Staggia Senese. Sono la rigenerazione di piazza Grazzini e di via Borgovecchio nel centro storico della frazione che di fatto lo trasformerà in un luogo pedonale. Inoltre, sempre nella frazione, sarà realizzato il nuovo parcheggio in via della Pace con la completa riqualificazione dell’area.

Altri due interventi riguardano il centro di Poggibonsi: la riqualificazione dell’ex scalo merci come area di sosta e interscambio modale e la riqualificazione di via Galluri, piazzetta Amendola e una parte di via Frilli proseguendo in tal modo l'opera di rigenerazione che ha già interessato piazze e strade della città vecchia.

Sarà inoltre realizzato il percorso ciclo-pedonale di collegamento del presidio ospedaliero di Campostaggia con la zona di Romituzzo, che si aggancia ai lavori avviati in via Sangallo. A completare il programma finanziato, due opere di rigenerazione sociale, il rinnovamento del condominio solidale di via Trento e l'adeguamento del nido Rodari.

Una notizia che fa iniziare l'anno in modo molto soddisfacente per l'Amministrazione che si vede finanziate varie opere in programma da tempo che potranno così essere portate a compimento. Una bella novità per tutta la cittadinanza, un buon auspicio per il 2022.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Inaugurata la targa indicante simbolicamente l'antica "fonte del Pinocchio" e la "Costa del Pinocchio"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità