Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 10:00 METEO:POGGIBONSI14°25°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
mercoledì 29 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Sesso e mafia - Esca viva: Maria Concetta attirata in trappola da sua madre

Attualità lunedì 27 marzo 2023 ore 12:39

Cittadini e Istituzioni insieme per Casa Giubileo

Furti e vandalismi avevano colpito l'edificio, che adesso è tornato fruibile e a disposizione di tutti per eventi ed iniziative



POGGIBONSI — Il Comitato provinciale Anpi di Siena ricorda i fatti che hanno interessato uni dei luoghi simbolo della lotta partigiana sul territorio. Si tratta di Casa Giubileo, che nel periodo del lockdown, quando non era possibile svolgere attività né frequentare la struttura, per due volte è stata violata e vandalizzata.

Casa Giubileo è un luogo amato da tutti, custode della memoria delle vicende ad essa legate e centro per promuovere le attività didattiche e culturali, e dall’Associazione Il bosco fuoritempo, che da tanti anni vi svolge laboratori e campi estivi con bambini e ragazzi.

Questo luogo è patrimonio dell’intera comunità, come dimostra la grande partecipazione, ancora a distanza di tanti anni, alle celebrazioni dell’eccidio, con le Amministrazioni che a turno ne curano l’organizzazione e dei cittadini che sentono ancora forte l’appartenenza a quel luogo, alla sua memoria.

Per ripristinare al meglio la struttura è partita una raccolta di fondi, compresa la generosa donazione da parte di un privato che ha regalato attrezzature e arredi per la cucina. Il riallestimento della struttura è stato reso possibile grazie al contributo straordinario della Regione Toscana e dei Comuni del protocollo per le celebrazioni di Montemaggio: Monteriggioni, nel cui territorio si trova Casa Giubileo, Casole d’Elsa, Certaldo, Colle Val d’Elsa, Poggibonsi, Radicondoli, San Gimignano, Barberino Tavarnelle e Gambassi Terme. 

Un luogo che continua nonostante il passare degli anni ad essere un punto di riferimento per iniziative e gli eventi che pongono i valori democratici al di sopra di ogni cosa.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno