Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:07 METEO:POGGIBONSI7°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
venerdì 27 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, fiori e lacrime sul luogo dell'incidente. Un testimone: «L'auto ha colpito prima il palo e poi la pianta»

Attualità venerdì 10 luglio 2020 ore 14:37

I Rioni per le scuole, donati 1000 euro

Cerimonia di consegna in Palazzo Comunale. Destinatario: il Comprensivo scolastico 1



POGGIBONSI — I Rioni di Poggibonsi aiutano le scuole e lo fanno con una doppia donazione che ha visto presenti ieri, 9 luglio a palazzo comunale, il presidente dell'associazione Yuri Secori ed il vicepresidente Giuseppe D'Angelo, insieme al sindaco David Bussagli e a Manuela Becattelli, dirigente del Comprensivo scolastico 1. 

Si completa con questa doppia donazione il nostro progetto scuola – dice Yuri Secori – Ogni anno sosteniamo una scuola, scelta tramite estrazione. Il prossimo anno l'iniziativa ripartirà da zero con questo fondo utile a sostenere l'istruzione che rappresenta il nostro futuro". 

I Rioni si sono attivati anche durante le fasi più critiche dell'emergenza, raccogliendo aiuti alimentari per la popolazione

Il progetto scuola nasce infatti nel 2018, ogni anno. Con le risorse raccolte tramite le iniziative legate al Pigio, è stato erogato un assegno di 500 euro a un istituto scolastico di Poggibonsi. Nel corso del tempo, tutte le scuole sono state aiutate e il progetto si è concluso quest'anno. Dal 2021 i sorteggi necessari per selezionare la scuola fortunata riprenderanno, contestualmente alla ripartenza del Pigio stesso. 

Condiviso il ringraziamento ai Rioni da parte di Becattelli e Bussagli. “Ringrazio i Rioni, ancora una volta presenti per la loro comunità" dice il sindaco, ricordando anche la loro importanza durante la fase acuta della pandemia.

La funzione sociale si unisce a quella ludica, un ruolo che l'associazione dei Rioni svolge sempre al massimo delle sue possibilità per offrire alla cittadinanza un servizio importante.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'Amministrazione ha organizzato tre momenti per ricordare e riflettere su quello che accadde durante la Seconda guerra mondiale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Spettacoli