Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:POGGIBONSI14°26°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
domenica 14 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
I missili iraniani sopra la moschea di al-Aqsa a Gerusalemme

Attualità sabato 29 luglio 2023 ore 10:16

In partenza i lavori sulle strade

L'ok è arrivato dall'ultimo consiglio comunale con uno stanziamento di 650mila euro per le direttrici comunali



POGGIBONSI — Un milione di euro per la manutenzione delle strade comunali. “Un investimento utile e necessario per concretizzare alcuni interventi attesi e, legittimamente, richiesti dai cittadini – dice il sindaco David Bussagli – I lavori riguarderanno via del Ponte Nuovo, la strada di Lecchi, il ponte a Drove e altre vie dove è prioritario intervenire per sistemare il fondo stradale e migliorare la fruibilità”.

Nella variazione di Bilancio discussa e approvata nel Consiglio Comunale di ieri (27 luglio) alcune delle più importanti modifiche riguardano proprio le strade. In particolare 650mila euro sono stanziate per la manutenzione ordinaria delle vie comunali e si aggiungono a precedenti risorse già stanziate (100.000 euro). Inoltre 150mila euro sono destinate alla manutenzione della strada da Lecchi a Bellavista e ulteriori 120.000 euro serviranno per la manutenzione straordinaria del ponte a Drove.

“Abbiamo puntato l’attenzione sulle manutenzioni attraverso un investimento che ci impegneremo a tradurre in lavori nei prossimi mesi – dice il primo cittadino – Un impegno che si accompagna a quello per concretizzare i cantieri aperti”.

Al momento i lavori sono in corso alla Leonardo da Vinci e alle scuole del Borgaccio, all’ex scalo merci e al condominio solidale, in via Frilli e al teatro Politeama. Da pochi giorni si lavora alla pista ciclabile e pedonale che arriverà fino alla scuola Roncalli e all’ospedale e sono già consegnati i lavori per l’ampliamento del Rodari e per le scuole Pieraccini. Si aggiungeranno quindi piazza Grazzini e via Borgovecchio.

“Oltre 10.000.000 di euro in larga parte finanziati con risorse attratte sul territorio – dice il sindaco – In questi anni abbiamo scelto di investire in via prioritaria sulle scuole, per renderle sicure e funzionali, e su operazioni utili e innovative per concretizzare un’idea di città inclusiva, sostenibile, a misura di cittadino attraverso risorse attratte sul territorio. In questo la programmazione del Piano Nazionale Ripresa e Resilienza ha rappresentato una opportunità unica ed eccezionale che abbiamo accompagnato con progettualità, cofinanziamenti e operazioni di bilancio. Opportunità che ci siamo impegnati a cogliere per concretizzare opere di ricucitura urbana e interventi di riqualificazione”.

“Oggi abbiamo la ragionevole certezza del cammino positivo che hanno intrapreso queste opere e questo impegno, che procede, si accompagnerà nei prossimi mesi ad interventi puntali sulle strade – chiude il sindaco – Risorse specifiche sono già state destinate in questo periodo alla strada di Talciona. Altre, circa 60.000 euro, serviranno nelle prossime settimane a sistemare una parte di via Trento con progetto specifico. Altri interventi ancora saranno realizzati con le risorse stanziate con questa prima variazione di Bilancio e destinate in larga parte alla manutenzione delle strade”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco l'elenco dei prezzi del carburante in provincia di Siena. Comune per comune gli impianti più economici dove fare rifornimento.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità