Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:07 METEO:POGGIBONSI7°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
venerdì 27 gennaio 2023
Tutti i titoli:
corriere tv
Roma, fiori e lacrime sul luogo dell'incidente. Un testimone: «L'auto ha colpito prima il palo e poi la pianta»

Attualità giovedì 01 dicembre 2022 ore 14:38

"La notte dei pupazzi" allieta la biblioteca

Appuntamento il 6 dicembre dalle 10 alle 19 e il giorno successivo al medesimo orario. Possono partecipare 20 bambini dai 3 ai 10 anni



POGGIBONSI — Alla biblioteca comunale Pieraccini arriva un evento per tutti i piccoli lettori “La notte dei pupazzi”, iniziativa nata tra il Giappone e gli Stati Uniti per promuovere la lettura e creare un legame emotivo forte tra i bambini e la biblioteca stessa.

“Un’altra bella e coinvolgente iniziativa promossa dalla nostra biblioteca che continua a sviluppare progetti e idee con una particolare attenzione ai più piccoli – dice l’assessore alla cultura Nicola Berti – Un percorso in divenire che già si fa forte di tanti progetti realizzati, dalla Biblioteca Incantata, a Born in Library, alle visite delle scuole, a tante altre iniziative. Un percorso che ora prosegue con questo particolare progetto che intende incentivare i più piccoli alla lettura attraverso i loro pupazzi preferiti”.

L'iniziativa prevede che bambini e bambine portino in biblioteca il loro pupazzo preferito che trascorrerà una notte tra gli scaffali alla ricerca del libro che condivideranno in lettura il giorno dopo quando il bambino verrà a riprenderlo. Per rendere più incisiva l'iniziativa sono stati aggiunti elementi identificativi che simbolicamente rappresentano il ‘senso di appartenenza’ alla biblioteca e che contestualmente sono un ricordo concreto di un momento speciale.

Martedì 6 dicembre, dalle 10 alle 19, la biblioteca accoglierà i bambini che porteranno il proprio pupazzo del cuore per fargli trascorrere la notte in mezzo agli scaffali e a tanti altri libri. Ad ogni pupazzo verrà messo al collo un medaglione ricordo dove sarà scritto il proprio nome e quello del bambino a cui appartiene. Sarà lo stesso bambino ad accompagnare il proprio pupazzo nella stanza del Bosco delle Meraviglie dove trascorrerà la notte alla ricerca del libro. 

Mercoledì 7 dicembre, dalle 10 e fino alle 19, bambini e bambine torneranno in biblioteca a riprendere il loro pupazzo assieme al libro scelto. Il momento magico sarà immortalato con una foto ricordo. 

“Segni simbolici di appartenenza alla comunità dei piccoli lettori – dice Berti – Una comunità preziosa e che va coltivata, nel solco di una progettualità complessiva che la nostra biblioteca continua a sviluppare rafforzando il legame con la città e con tutti gli utenti e diventando sempre più spazio di crescita, formazione e relazione”.

L'iniziativa “La notte dei pupazzi”, in questa prima edizione, è riservata ad un numero massimo di venti bambini dai 3 ai 10 anni. Per partecipare occorre prenotarsi presso la biblioteca comunale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'Amministrazione ha organizzato tre momenti per ricordare e riflettere su quello che accadde durante la Seconda guerra mondiale
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Spettacoli