Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:POGGIBONSI15°22°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
domenica 23 giugno 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Il pezzo di un razzo spaziale cinese si schianta sulla città: gente terrorizzata in fuga
Il pezzo di un razzo spaziale cinese si schianta sulla città: gente terrorizzata in fuga

Attualità domenica 27 giugno 2021 ore 10:26

Procedono veloci i lavori all'illuminazione

E' in corso e va avanti senza intoppi il programma di efficientamento delle luci stradali del capoluogo



POGGIBONSI — Strade più sicure e migliore visibilità questo è l'obbiettivo del progetto di ammodernamento, che riguarda le lampade dei lampioni di Poggibonsi. Procedono spediti i lavori per sostituire le vecchie lampade con altre a led e a basso consumo.

In queste settimane le nuove istallazioni sono state accompagnate da alcune lamentele dei cittadini, che riguardavano l'intensità della luce emessa. In alcune vie era ritenuta insufficiente, in altre troppo potente.

Su questo argomento interviene l'assessore ai lavori pubblici Gambassi,  spiegando che è necessario un tempo tecnico di osservazione per valutare l'intensità delle luci, ma assicura che la regolazione avviene con semplicità.

"Ringraziamo i cittadini per la collaborazione diffusa di queste settimane, posto che talvolta la sostituzione dei corpi illuminanti non può essere immediata e che i lavori in corso possono comportare anche temporanei malfunzionamenti. Siamo quasi giunti al termine della prima fase di una operazione importante, per migliorare il servizio e renderlo più efficiente e più corrispondente anche alle esigenze di sostenibilità ambientale" continua ancora Gambassi.

L’intervento in corso è finanziato con oltre 1 milione di euro da parte dell’Amministrazione comunale e riguarda la parte nord della città, circa 120 strade. Nei prossimi mesi partirà anche la seconda fase. Quando l’operazione sarà terminata su tutto il territorio si avrà un risparmio annuo in totale di almeno 300mila euro e un abbattimento di circa 600mila tonnellate di Co2. Un intervento che porterà benefici per le casse del Comune e per l'ambiente.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno