Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:POGGIBONSI10°13°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
martedì 27 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Mattarella rende omaggio alla Marina sulla nave fregata Bergamini a Cipro

Attualità venerdì 27 novembre 2020 ore 17:49

Tasse non pagate, parte la riscossione

L'Amministrazione ha esternalizzato il recupero dei tributi Imu e Tasi: a dicembre le prime notifiche riguardanti il 2015



RADICONDOLI — L’Amministrazione Comunale, come da normativa, sta attivando l'attività di recupero per i tributi Imu e Tasi ancora non incassati, partendo dall'anno 2015.

Una questione di giustizia ma soprattutto di adempimenti fiscali, che l'ente non può non fare:  “Siamo consapevoli delle difficoltà che ci sono - esordisce il Sindaco Francesco Guarguaglini - ma il recupero dei tributi è una scelta obbligata dettata dalla norma, essendo il 31 dicembre il termine utile in cui l’attività di accertamento dell’anno 2015 deve essere espletata”.

Entro i primi giorni di dicembre saranno notificati gli accertamenti Imu, a chi non risultasse in pari con i pagamenti, per l’anno 2015. 

Nei prossimi mesi, entrando nel 2021, arriveranno gli accertamenti per gli anni 2016 e 2017 rivisitati in base alle risultanze definitive del 2015.

Il servizio è stato affidato ad una azienda esterna che curerà le fasi di front office e di back office.
Da parte dell’Amministrazione, per cercare di dare la massima disponibilità, in caso di ricevimento di avviso, sono previste due giornate di attivazione del servizio di ricezione del pubblico presso la sede comunale, in modo da poter presentare eventuali incongruenze o attestazioni di pagamento.

Le giornate in questione saranno quelle di venerdì 11 e venerdì 18 dicembre dalle ore 9.30 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 16.30, il tutto previo appuntamento, che sarà possibile contattando il numero verde 800 085899 o scrivendo una e-mail all’indirizzo tributi.radicondoli@gmail.com

 "Una comunità che rispetta le regole e paga le tasse è forte di se stessa, dei suoi valori, della sua resilienza, soprattutto nella fase complessa che stiamo vivendo. - fa notare ancora il sindaco Guarguaglini - solo il pagamento delle imposte da parte di tutti ci può rendere possibile successive riduzioni di aliquote per tutti”.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Junior Team di cuochi in trionfo ai Campionati della Cucina Italiana, conquistato l'oro nella categoria "Cucina calda a squadre"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Marco Celati

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità