Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:50 METEO:POGGIBONSI10°13°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
lunedì 12 aprile 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Protesta ristoratori, Polizia e manifestanti si rimpallano le bombe carta

Attualità mercoledì 24 febbraio 2021 ore 15:47

Bus estivi per Volterra, idea utile e funzionale

Federalberghi propone un collegamento tra la città delle Torri e quella Etrusca. Un percorso studiato ad hoc per i turisti



SAN GIMIGNANO — La nascita del nuovo ambito turistico Valdelsa Valdicecina è il modo migliore per parlare della possibilità di migliorare i collegamenti tra le due aree, adesso abbastanza carenti.

L’attivazione di un servizio di trasporto pubblico tra San Gimignano e Volterra nel periodo di maggior afflusso turistico è quanto auspicano gli albergatori e gli operatori del settore dei due territori. Una riunione tra i rappresentanti di Federalberghi delle due cittadine ha fatto nascere questa idea.

“San Gimignano e Volterra - hanno convenuto insieme i presenti - città con una così forte vocazione turistica e che distano tra loro poco meno di 30 chilometri, hanno caratteristiche omogenee seppure nelle loro intrinseche tipicità e peculiarità”.

Proprio la nascita dell'area turistica Valdelsa Valdeicecina è stata la scintilla per rilanciare i rapporti tra le due realtà, rafforzandone la collaborazione. La necessità di facilitare i collegamenti nel periodo turistico è importante per intercettare una fetta di viaggiatori che preferisce i mezzi pubblici all'auto. La prima proposta da attuare per la stagione in arrivo è quella relativa all’attivazione di un servizio pubblico diretto tra San Gimignano e Volterra e richiedere un incontro con le istituzioni locali. Incentivare l'uso dell'autobus attraverso sconti e promozioni su eventi o altri servizi.

Una sinergia che si preannuncia importante per rilanciare il settore adesso a terra a causa dell'impossibilità di spostarsi per motivi di svago. 

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'artista prende la parola sull'opera controversa, spiegandone il significato e il messaggio
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicolò Stella

Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità