Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:10 METEO:POGGIBONSI14°24°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
martedì 04 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dentro Bakhmut deserta, tra colpi di artiglieria e carri armati. Qui il centro della battaglia per il Donbass

Cultura venerdì 23 settembre 2022 ore 15:19

Si chiude il Festival barocco

Ultima esibizione della manifestazione che ha visto portare la musica classica del 600-700 tra le mura del palazzo comunale



SAN GIMIGNANO — Arriva il suo terzo e ultimo appuntamento. Il Festival barocco saluta per quest'anno con l'ultimo concerto domani alle ore 17 presso la Sala di Dante all’interno dei Musei Civici in Piazza del Duomo, di San Gimignano.

Come sempre, la politica del Festival è quella di privilegiare autori e musiche poco conosciuti, se non addirittura ignoti, eseguiti con copie di strumenti originali. Domani il cartellone si chiude alle ore 17 presso la Sala di Dante all’interno dei Musei Civici in Piazza del Duomo, concerto dell’ensemble “J. M. Anciuti” con Paolo Pollastri e Simone Bensi, oboi barocchi, François de Rudder, fagotto barocco, e Rossella Giannetti al clavicembalo. In programma musiche di Bach, Haendel, Sammartini e Vivaldi.L’ensemble, che prende il nome da uno dei più importanti costruttori di strumenti ad ancia del tempo, è formato da esperti di musica strumentale del XVII e del XVIII secolo.

Tutte le informazioni sul sito dell'accademia dei Leggieri di San Gimignano, organizzatrice della manifestazione, Per info e prevendite: ufficio turistico.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dopo due anni di stop torna la gara della spremitura e sono gli azzurri a vincere e ad aggiudicarsi il “boccione”. Tra le donne domina Cimamori
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Sport