Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:10 METEO:POGGIBONSI15°25°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
martedì 04 ottobre 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Dentro Bakhmut deserta, tra colpi di artiglieria e carri armati. Qui il centro della battaglia per il Donbass

Attualità lunedì 08 agosto 2022 ore 15:03

Gradinata e siccità lasciano a secco il centro

La mancanza d'acqua e un guasto causato dal maltempo di ieri hanno ridotto la capacità del deposito della Rocca



SAN GIMIGNANO — Si potranno verificare mancanze di erogazione idrica per tutto il centro storico di San Gimignano per circa 24-48 ore a partire da adesso, lo comunica il sindaco Marrucci.

La violenta grandinata di ieri pomeriggio ha causato una prolungata interruzione di corrente alla stazione di Badia a Coneo. Enel e Acque hanno lavorato da ieri sera fino a stamani per ripristinare la corrente e il flusso idrico che è stato tuttavia fortemente limitato. Per questo, il deposito della Rocca, si è molto ridotto e fino al completo ripristino della corrente non sarà in grado di fornire acqua a sufficienza.

Il primo cittadini ha comunicato di aver firmato inoltre l'ordinanza per limitare l'uso dell'acqua potabile solo per motivi igienici e domestici. In Toscana dal 6 Luglio è stato proclamato lo stato di emergenza regionale da crisi idrica e ci troviamo in una delle più grandi siccità degli ultimi cento anni.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dopo due anni di stop torna la gara della spremitura e sono gli azzurri a vincere e ad aggiudicarsi il “boccione”. Tra le donne domina Cimamori
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Sport