Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:POGGIBONSI16°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
domenica 21 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Saviano: «La censura in Rai è un problema che riguarda tutti»

Attualità lunedì 29 maggio 2017 ore 07:35

L'integrazione si fa anche grazie alla Vernaccia

E' il progetto di avvicinamento al mondo della viticoltura rivolto ai migranti richiedenti asilo presenti nel Comune di San Gimignano



SAN GIMIGNANO — L'accordo è stato firmato tra il Consorzio della Denominazione San Gimignano e l'Associazione Differenze Culturali e Non Violenza.

In questo modo i richiedenti asilo vengono inseriti nel contesto sociale dove i ragazzi, provenienti in gran parte dall'Africa e sbarcati sulle coste italiane, offriranno un servizio di assistenza e sorveglianza che svolgeranno gratuitamente e volontariamente presso il nuovo Wine Experience del Consorzio della Vernaccia alla Rocca di Montestaffoli.

"Lo scopo di questo accordo -ha spiegato la presidentessa del Consorzio Vernaccia Letizia Cesani- è quello di collaborare con l'Associazione per l'inserimento nel settore agricolo dei migranti richiedenti asilo facendo apprendere loro la filiera produttiva dei prodotti agricoli di eccellenza del territorio, come l'agricoltura rappresenti cura del paesaggio e attrazione turistica e il ruolo chiave che gioca il settore vitivinicolo come strumento di integrazione sociale multietnica.
Ogni giorno in Rocca saranno presenti tre migranti che collaboreranno con il nostro personale per l'accoglienza dei visitatori, forniranno assistenza all'accesso al centro e agli strumenti multimediali, si prenderanno cura delle aree verdi e delle piante. Per loro organizzeremo anche visite didattiche nelle aziende in modo che approfondiscano la conoscenza del territorio e delle realtà produttive."
L'accordo durerà fino al 31 Dicembre 2017, ma potrà essere rinnovata in base alla valutazione del raggiungimento degli obiettivi da parte del Consorzio e dell'Associazione.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco l'elenco dei prezzi del carburante in provincia di Siena. Comune per comune gli impianti più economici dove fare rifornimento.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità