Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:POGGIBONSI16°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
domenica 21 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Saviano: «La censura in Rai è un problema che riguarda tutti»

Cultura lunedì 23 giugno 2014 ore 15:01

Seduti “Intorno a Boccaccio”

Stefano Zamponi, presidente Ente Boccaccio

A Certaldo Alta studiosi a confronto: si punta a raccogliere e valorizzare i più recenti studi e ricerche sul poeta del Trecento



CERTALDO — Si svolgerà mercoledì 25 giugno a Certaldo Alta nella Biblioteca della Casa di Giovanni Boccaccio il Seminario internazionale di studi “Intorno a Boccaccio - Boccaccio e dintorni”, promosso da Ente Nazionale Giovanni Boccaccio.

La Giornata di studi, promossa dall’Ente Nazionale Giovanni Boccaccio, intende fare il punto su progetti di ricerca e linee di studio che riguardano Giovanni Boccaccio, le sue opere, la loro fortuna, all’interno del contesto storico, letterario, linguistico del Trecento.

Gli ambiti di ricerca cui fare riferimento sono: Letteratura italiana, Filologia italiana, mediolatina e romanza, Linguistica italiana e Lessicografia (anche informatica), Storia della tradizione manoscritta e Storia del testo.

“Trascorso l’anno centenario – che ha visto un proliferare notevole di iniziative a livello mondiale – questa Giornata vuole raccoglierne l’eredità – spiega il presidente dell'Ente Boccaccio, Stefano Zamponi – e individuare e sostenere le prospettive di studio più nuove e aperte; si rivolge pertanto prioritariamente a giovani studiosi, ricercatori, dottori di ricerca.”

L’Ente Nazionale Giovanni Boccaccio intende così confermarsi nel suo ruolo di promotore e punto di riferimento degli studi intorno a Giovanni Boccaccio e alla sua opera.

Sarà una giornata particolarmente ricca quella che si aprirà alle 9,15 con il saluto ai partecipanti del sindaco Cucini. A seguire, ore 9,20 Stefano Zamponi (ENGB), Presentazione del Seminario; 9,30 Sonia Chiodo (Università di Firenze), Progettare per l’Europa; 10,00 Cosimo Burgassi (Opera del Vocabolario Italiano CNR) Tito Livio in volgare e l’ambiente boccacciano; 10,20 Francesca Faleri (Opera del Vocabolario Italiano) Osservazioni sulla notazione di h etimologico iniziale nei manoscritti autografi volgari di Giovanni Boccaccio”; 10,40 Eugenio Salvatore (Università per Stranieri di Siena) La fortuna del ‘Decameron’ nella Firenze di primo Settecento; 11,00 Andrea Felici (Università per Stranieri), Marco Maggiore (CNRS, Nancy), Anna Rinaldin (Università Ca’ Foscari, Venezia) Per lo studio dei commenti alle opere di Giovanni Boccaccio: una banca dati digitale sulle chiose alle Tre Corone (ante 1500); 11,20 Antonino Antonazzo (Università di Messina) La grotta di Pegaso. Problemi di traduzione nelle ‘Epistole’ di Boccaccio; 11,40 Silvia Finazzi (Università Roma Tre) Boccaccio lettore dei classici: ricerche sui ‘marginalia’ e studio delle fonti;  12 Marco Antonio Siciliani (Università degli Studi “Aldo Moro”, Bari) Una miscellanea di storia medievale fra Zanobi da Strada, Giovanni Boccaccio e Francesco Petrarca; 12,20 Discussione; 13 Pausa pranzo; 14,30 Emanuele Romanini (Università degli Studi di Macerata - Sorbonne, Parigi) Il Boccaccio come ‘auctoritas’ per commentare un ‘classico’ moderno: l’esegesi di Francesco Piendibeni al ‘Bucolicum carmen’ del Petrarca; 14,50 Marcello Bolpagni (Università "Palackého" di Olomouc, Repubblica Ceca) Firenze 'versus' Venezia e altre città: la geografia simpatica del 'Decameron'; 15,10 Irene Cappelletti (Università della Svizzera Italiana) Intorno al 'Decameron': qualche ipotesi sulla natura e sul testo del 'frammento magliabechiano' (Firenze, Biblioteca Nazionale Centrale, ms. II.II.8, cc. 20r-37v); 15,30 Emilie Zanone (Università di Grenoble – Università di Pisa) La beffa del fantasma: per una nuova interpretazione del busto c.79 del codice Hamilton 90; 15,50 Valentina Rovere (Università Cattolica, Milano) La tradizione manoscritta del 'De montibus' di Giovanni Boccaccio; 16,10 Martina Mazzetti (Università degli Studi di Firenze) Tra testo e paratesto: il 'Teseida di fronte alla sua tradizione'; 16,30 Daria Porciatti (Università degli Studi di Firenze) Boccaccio e il romanzo greco. La fortuna delle ‘favole greche ornate di molte bugie’; 16,50 Discussione


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco l'elenco dei prezzi del carburante in provincia di Siena. Comune per comune gli impianti più economici dove fare rifornimento.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità