QUI quotidiano online. Registrazione Tribunale di Firenze n. 5935 del 27.09.2013
POGGIBONSI
Oggi 18°30° 
Domani 14°25° 
Un anno fa? Clicca qui
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
mercoledì 18 settembre 2019

Cronaca martedì 09 luglio 2019 ore 12:50

Oltre mezzo milione mai dichiarato al fisco

Un imprenditore edile finito nel mirino della guardia di finanza dichiarava somme esigue a fronte dei bonifici che riceveva sul proprio conto



SIENA — Un altro evasore totale smascherato dalla guardia di finanza di Siena che ha incastrato un imprenditore edile attivo in Valdelsa. Dalle indagini è emerso che l'uomo, titolare di un'impresa regolarmente iscritta alla Camera di Commercio, tra 2014 e 2017 ha presentato dichiarazioni fiscali infedeli e non ha adempiuto agli obblighi dichiarativi del 2018.

I finanzieri si sono accorti, poi, che c'erano delle incongruenze di rilievo tra i redditi dichiarati dall'imprenditore e le somme che aveva ricevuto tramite bonifici bancari e postali. 

Alla fine sono stati recuperati a tassazione ricavi non dichiarati per 600mila euro e un'IVA evasa per più di 40mila euro oltre a un'IRAP dovuta di 13mila euro. Per questo, nei confronti dell'imprenditore, sono scattate le misure cautelari amministrative per garantire il rientro delle somme dovute al fisco. 



Tag

Offshore si schianta a Venezia, morto il campione Buzzi

Ultimi articoli Vedi tutti

Cronaca

Cronaca

Cronaca

Attualità