Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 07:00 METEO:POGGIBONSI16°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
domenica 21 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Saviano: «La censura in Rai è un problema che riguarda tutti»

Attualità giovedì 30 luglio 2015 ore 15:21

Soldi a Barberino grazie al Calcio

Il progetto per migliorie sul fronte energetico degli impianti sportivi finanziato grazie ai diritti tv della serie A. Il sindaco premiato a Roma



BARBERINO VAL D'ELSA — Il Comune di Barberino Val d'Elsa, potrà migliorare sul piano energetico il proprio stadio, uno dei più importanti del Chianti per dimensioni, attraverso i fondi che provengono dai diritti televisivi della serie A. Una bella notizia frutto del fatto che il sindaco Giacomo Trentanovi è stato premiato a Roma, presso la Camera dei Deputati, per aver vinto il bando che permette di accedere alle risorse volte a sostenere interventi di miglioramento e riqualificazione degli impianti sportivi sul piano energetico. A risultare vincitore il progetto messo in piedi dal Comune e dalla Polisportiva di Barberino per una complessa opera che mira a mettere in sicurezza il campo, renderlo efficiente e autonomo sotto il profilo energetico attraverso l’utilizzo di luci a led e impianti fotovoltaici. L'iniziativa è frutto di un protocollo di intesa tra Federazione Italiana Giuoco Calcio, Istituto per il credito sportivo, Anci e Lega nazionale dilettanti. Complessivamente ammonta a 2 milioni di euro lo stanziamento previsto dal protocollo ed è rivolto ai Comuni e alle associazioni dilettantistiche.

“Il nostro progetto – ha voluto spiegare il sindaco Giacomo Trentanovi - è emerso tra oltre 100 richieste, siamo tra i 40 comuni italiani e i 3 toscani selezionati, insieme a Firenze e Calenzano, si tratta di un primo investimento per un importo pari a 50mila euro che testimonia la nostra attenzione per l’impianto del capoluogo cui, ci auguriamo, ne seguiranno altri ed è il risultato di una collaborazione proficua sorta con la Polisportiva di Barberino”. Soddisfatto anche il presidente della Polisportiva Giuseppe Giotti: “L’unione fa la forza non è solo un modo di dire ma una realtà significativa che in questo caso consentirà di migliorare l’impianto sul piano strutturale e del risparmio energetico”. La cerimonia, alla quale ha preso parte il sindaco Giacomo Trentanovi, si è svolta alla presenza del commissario per l’Istituto per il Credito Sportivo Paolo D’Alessio, il presidente Figc Carlo Tavecchio, il vicepresidente Vicario della Lega Nazionale Dilettanti Antonio Cosentino, il vicepresidente dell’Anci Roberto Pella e l’onorevole Filippo Fossati.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Ecco l'elenco dei prezzi del carburante in provincia di Siena. Comune per comune gli impianti più economici dove fare rifornimento.
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità