Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:35 METEO:POGGIBONSI11°21°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
sabato 18 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Una lince rossa si intrufola nel giardino del resort

Politica venerdì 11 marzo 2022 ore 16:35

C'è l'ok sul Bilancio di previsione

Un nutrito pacchetto di opere pubbliche per il territorio e minime variazioni per le imposte, questi i punti salienti del documento



SOVICILLE — Importante via libera per l'Amministrazione Gugliotti. Nella sua ultima seduta, il Consiglio Comunale di Sovicille ha approvato il Bilancio di previsione e il Documento Unico di Programmazione 2022 – 2024. 

Dal lato delle entrate, vengono mantenute invariate le aliquote fiscali, le quote mensa e trasporto scolastico. In leggero aumento la previsione sull’imposta di soggiorno, per effetto anche della modifica regolamentare che estende all’intero anno il periodo di imposizione  e quella relativa agli oneri di urbanizzazione, previsti in crescita a motivo tanto del movimento generato dai vari bonus che della definitiva approvazione del Piano Operativo.

Dal lato delle uscite, si confermano gli impegni importanti sui servizi scolastici  e sui servizi sociali, Il documento contabile prevede anche stanziamenti per il comparto del turismo e della cultura. Capitolo importante anche quello relativo alle opere pubbliche, con progetti che, fra lavori in fase di avvio, quelli in corso di approvazione e quelli in progettazione si aggirano sui 4 milioni di euro. 

Significativi, gli interventi previsti sul rifacimento della fognatura bianca alle Volte Basse, su Via Perugini a San Rocco, sul cimitero di Pilli, sulla ristrutturazione ed efficientamento energetico del palazzo comunale, sul rifacimento del tetto della palestra di Rosia, sulla progettazione del recupero della frazione di Orgia. In corso anche la progettazione delle opere di messa in sicurezza idraulica del Pian dei Mori, un investimento da oltre 1,5 milioni di Euro che, oltre a tutelare l’area dal pericolo inondazioni, consentirà l’installazione di nuove attività.

Sul versante degli impegni per le attività produttive, significativa anche la prosecuzione del lavoro per la costituzione di un biodistretto. Fra le altre risorse, nel bilancio, sono infine stanziati dei fondi per l’acquisto di un terreno in prossimità del fiume Merse, per sistemare l’area pic-nic e avviare la sistemazione della zona, nella previsione di un futuro Parco fluviale. 

“Un bilancio di grande soddisfazione - commenta il Sindaco Giuseppe Gugliotti - che non si limita alla gestione dell’ordinario, ma prosegue nel percorso avviato di realizzazione di opere ed elaborazione di idee, iniziative e attività di ripartenza e sviluppo di straordinaria importanza in un tempo come questo”

Seduta quella di alcuni giorni fa che ha visto una spaccatura interna alla maggioranza, salvata dall'astensione dell'opposizione. Un messaggio non certo positivo per la Giunta.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno