Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:10 METEO:POGGIBONSI21°37°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
giovedì 25 luglio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
La cucina, gli hangar, la sala designer: il “tetris” della base di Luna Rossa
La cucina, gli hangar, la sala designer: il “tetris” della base di Luna Rossa

Attualità venerdì 12 dicembre 2014 ore 16:58

Tagli alla spesa, avanzano 100mila euro

Scuola, manutenzione, assetto del territorio gli interventi che saranno effettuati grazie a questa manovra finanziaria



BARBERINO VAL D'ELSA — Oltre centomila euro derivati da un’intensa operazione di spending review e dal processo di razionalizzazione della spesa finalizzati a mettere in campo nuovi investimenti sul territorio. E’ la somma che il Comune di Barberino Val d’Elsa ha recuperato attraverso una manovra di assestamento del bilancio comunale effettuata con l’obiettivo di rendere la spesa pubblica efficiente e efficace.

“Abbiamo razionalizzato sulla spesa del personale e in vari settori del bilancio – ha commentato al riguardo il sindaco Giacomo Trentanovi – realizzando una serie di operazioni volte al risparmio senza alterare il livello dei servizi e gli importi delle tariffe che rimangono tra le più basse del territorio”. Una somma che non viene comunque accantonata, ma che il Comune di Barberino Val d’Elsa ha intenzione di utilizzare per effettuare una serie di interventi di manutenzione straordinaria sul territorio.

“Abbiamo destinato gli oltre centomila euro – ha spiegato il sindaco Trentanovi – a varie iniziative tra cui il progetto di risistemazione della strada di Sant’Appiano Valcanoro, prevedendo di far partire la gara nel giro di qualche settimana per realizzare l’intervento che richiede una spesa complessiva pari a 40mila euro circa”. Altri settori su cui saranno investite queste risorse sono quelli della prevenzione del rischio idrogeologico e della messa in sicurezza degli edifici pubblici e scolastici, così come ad intraprendere uno studio per verificare possibili adeguamenti alle più recenti normative antisismiche relativi agli edifici scolastici di Vico, Marcialla e al palazzo comunale e a far partire l’intervento di metanizzazione ed estensione della rete acquedottistica a San Martino-Valcanoro.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Alle gare nella capitale francese l'Italia schiera 403 sportivi. Ma da dove arrivano? Quattro province toscane nella top ten nazionale, una sul podio
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Pierantonio Pardi

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Cronaca

Sport

Attualità