Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:15 METEO:POGGIBONSI13°25°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
martedì 28 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Usa, De Niro attacca Trump: «Vuole distruggere il mondo»

Attualità lunedì 20 novembre 2023 ore 13:00

Turismo, in Toscana gli stranieri trainano la crescita

L'Irpet sui primi 8 mesi del 2023 rileva un mancato superamento dei livelli pre-pandemia in termini di presenze. Sempre pochi gli italiani



TOSCANA — Turismo, uno dei settori pulsanti dell'economia toscana del quale Irpet fornisce una panoramica aggiornata dell'andamento nel 2023. Ecco la fotografia.

I primi 8 mesi non sanciscono, secondo quanto rilevato dall'istituto, il definitivo superamento della soglia psicologica dell’ammontare delle presenze turistiche in Toscana rispetto al 2019, prima dell’avvento della pandemia (-2%). La crescita tendenziale delle presenze sul 2022, ancora particolarmente accentuata nei primi 5 mesi del 2023 (+23,1%) va ridimensionandosi, spiega Irpet, durante l’estate in modo tale da determinare sul complesso degli 8 mesi dell'anno precedente un aumento contenuto che corrisponde al +5,3%

Una crescita, quest'ultima, che è trainata dalla componente internazionale (+14,7%), dove ad aumentare in misura consistente è tuttavia soltanto il segmento extra-europeo (+50%), a cui resta il maggior terreno da recuperare rispetto ai livelli pre-Covid (-10,5% sul 2019). La componente europea, invece, cresce decisamente meno (+2,7%), ma la sua importanza è cruciale per l’economia turistica toscana dal momento che rappresenta l’unico mercato in crescita sostanziale rispetto al periodo pre-pandemico (+8,2% sul 2019).

Sono confermate, aggiunge ancora Irpet, le preoccupazioni rispetto alla debolezza dei mercati nazionale ed interno. Le presenze di toscani in Toscana diminuiscono rispetto ai primi 8 mesi del 2022 di circa il -4,2%, e del -3,7% quelle dal resto d’Italia. Ai mercati nazionali resta dunque ancora una quota consistente di presenze da recuperare rispetto ai livelli registrati prima della pandemia (-7,7% sul 2019).


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Cambiano ancora una volta le carte in tavola di una primavera che non trova stabilità. Gli esperti attendono altre giornate con pioggia e rovesci
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità