Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 09:15 METEO:POGGIBONSI16°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
sabato 20 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Caso Scurati, Landini: «Oscurato monologo sul 25 Aprile, questo è regime»

Attualità venerdì 24 aprile 2015 ore 19:57

Un arcobaleno sui sentieri dei partigiani

Tra le iniziative del 70esimo anniversario della Liberazione verrà portata una bandiera della Pace nei luoghi della Resistenza



POGGIBONSI — La bandiera della Pace portata in cammino sui sentieri dei partigiani: è questa una delle iniziative con cui Poggibonsi celebra domani, 25 aprile, la Festa della Liberazione. Dopo la bella giornata di ieri che ha visto la partecipazione di circa 140 studenti e studentesse delle scuole superiori, le celebrazioni ufficiali proseguono domani alle 11,45 con ritrovo in piazza Cavour. Da qui, con l’accompagnamento musicale della banda cittadina La Ginestra, i partecipanti giungeranno fino a piazza Mazzini dove sarà deposta la corona d’alloro al monumento alla resistenza.


Dopo i saluti istituzionali partirà da piazza Mazzini il trekking “Una bandiera per la pace in Valdelsa, sui sentieri dei partigiani”, un percorso ad anello messo a punto dall’associazione Anthos. La bandiera della Pace, in ricordo di tutti coloro che hanno combattuto per la libertà e la democrazia, accompagnerà i partecipanti lungo l’escursione effettuata sui sentieri dei partigiani in un percorso che da Piazza Mazzini proseguirà per Montelonti, Montemorli, con visita ai rifugi antiaerei, Ceneracola, Terenzano e rientro finale in Piazza Mazzini.

Domani l’Amministrazione poggibonsese sarà inoltre presente alla celebrazione che si svolgerà a Siena nel pomeriggio.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Agricoltura in allarme per il brusco calo delle temperature che rischia di danneggiare le piante spinte alla fioritura dal caldo dei giorni scorsi
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Adolfo Santoro

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità