Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 12:35 METEO:POGGIBONSI18°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
giovedì 18 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Accesa a Olimpia la torcia olimpica: inizia il viaggio verso l’inaugurazione di Parigi 2024

Sport giovedì 30 aprile 2015 ore 14:33

Una Granfondo con pacchi ricchi

Entra nel vivo l'organizzazione della manifestazione: il Gruppo Ciclistico Amatori San Gimignano ha confezionato omaggi con prodotti di qualità



COLLE DI VAL D'ELSA — Sta per entrare nel vivo l'allestimento di tutto l'occorente relativo alla partenza e all'arrivo della 19esima edizione della Granfondo Vernaccia – Città di Colle di Val d'Elsa che quest'anno avrà proprio il suo punto base proprio nella città del cristallo. Al di là degli aspetti logistici c'è da segnalare la definizione dei pacchi gara visto che anche per questa edizione il Gruppo Ciclistico Amatori San Gimignano ha messo insieme una serie di omaggi molto variegata, che senza dubbio incontrerà i gusti di tutti i partecipanti.

Anzitutto i ciclisti troveranno una bottiglia di vino, un pacco di pasta dell’azienda Maltagliati e un vasetto di miele locale. Ci saranno, poi, un’utile bomboletta gonfia e ripara della Stac Plastic e un prodotto della Nuncas. Si arricchiscono, intanto, le premiazioni, con tutta una serie di premi che saranno sorteggiati tra i partecipanti, tra cui due cardiofrequenzimetri della Polar, oltre ai premi per i vincitori, come categoria o assoluti, che saranno realizzati tutti dalle sapienti mani degli artigiani locali.

Una manifestazione dunque che entra nel vivo e che per la prossima settimana permetterà a ciclisti, accompagnatori ma anche semplici appassionati della zona di godere appieno di una mnaifestazione storica che quest'anno proporrà diverse novità.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Ti potrebbe interessare anche:

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
L'obiettivo è rendere gli alloggi Erp inutilizzati di nuovo assegnabili, rimettendo a disposizione di chi è in attesa circa 500 abitazioni
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Alberto Arturo Vergani

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Cultura

Attualità

Cronaca

Lavoro