Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:55 METEO:POGGIBONSI13°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
sabato 24 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Russia-Ucraina, secondo anniversario della guerra: la manifestazione dei parenti dei prigionieri di guerra a Kiev

Attualità venerdì 19 agosto 2022 ore 10:21

Ancora disagi per il maltempo di ieri

A San Gimignano nelle zone di Cortennano e via Vecchia non è ancora tornata la corrente, mentre a Marcialla il black out ha bloccato l'acquedotto



VALDELSA — Dopo 24 ore dal violento nubifragio che ha colpito la vallata in tante zone manca ancora l'energia elettrica. 

La mancanza della corrente in molti casi ha lasciato al buio frazioni isolate o case sparse, a causa della caduta dei cavi a terra a causa del vento e dei tanti alberi abbattuti dalle raffiche violentissime.

La zona di San Gimignano è stata particolarmente colpita dalla mancanza di energia a causa delle interruzioni, nella località Cortennano e in via Vecchia, comunica il sindaco che Enel provvederà in giornata a ripristinare la corrente a causa dei danni gravi.

Molti gli interventi in tutto il territorio per togliere alberi e rami caduti sulle strade, inoltre le interruzioni dell'energia elettrica hanno interrotto il lavoro di alcuni serbatoi idrici nelle zone collinari. In particolare si segnalano disagi a Marcialla nel Comune di Barberino Tavarnelle.

Qui per tutta la giornata di ieri il serbatoio della frazione è rimasto senza acqua per mancanza di corrente, oggi il Comune avverte che il guasto è stato riparato e che nel corso della giornata le pompe adesso attive, riempiranno la cisterna.

Casi del genere nella giornata di ieri sono stati segnalati in tutti i Comuni, ma nella maggior parte dei casi la corrente e l'acqua potabile sono state ripristinate nel pomeriggio, sera. E' stata una vera e propria bufera che ha colpito duro, causando danni ad attività ed edifici, una tempesta breve ma con raffiche di vento record, che sarà ricordata nel tempo.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno