Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 15:33 METEO:POGGIBONSI17°31°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
giovedì 26 maggio 2022
Tutti i titoli:
corriere tv
Stromboli, notte di paura per un incendio: «Le fiamme partite forse dal set di una fiction»

Attualità martedì 25 gennaio 2022 ore 11:59

Una connessione moderna in arrivo a Marcialla

La frazione vede un progetto di miglioramento della comunicazioni intrapreso dai Comuni che la amministrano. Intenet veloce per tutti



BARBERINO TAVARNELLE — Si allarga la fibra ottica nel territorio di Barberino Tavarnelle. Anche Marcialla avrà il collegamento moderno ed efficiente di ultima generazione, grazie ad un piano di azioni e accordi condivisi dalle due Amministrazioni comunali, che da qualche tempo collaborano in maniera concreta su più fronti per potenziare i servizi nella frazione. Certaldo e Barberino Tavarnelle lavorano all'unisono per migliorare i servizi dei cittadini che negli ultimi mesi avevano dato vita a numerose proteste dei residenti.

A Marcialla quindi le prestazioni di connessione si potenzieranno con una nuova infrastruttura in fibra ottica che garantirà a circa 300 cittadini e imprese, residenti e operativi nella località, l’accesso alla rete in banda ultra larga.

"È un risultato importante, che deriva dal lavoro condiviso e dal percorso di collaborazione che da tempo portiamo avanti nell’intento di favorire uno sviluppo sostenibile e unitario del territorio" dichiarano gli assessori ai lavori pubblici Roberto Fontani (Barberino Tavarnelle) e Francesco Dei (Certaldo).

L’infrastruttura è di proprietà pubblica e sarà gestita in concessione per 20 anni dall’azienda di telecomunicazioni Infratel. I cittadini che ne faranno richiesta potranno scegliere il provider con il quale sottoscrivere regolare contratto di fornitura del servizio e potranno essere contattati dai vari gestori che collaborano nell’ambito di Open Fiber.

Un progetto che vuole dare la possibilità a tutti i cittadini, compresi quelli che vivono nelle aree periferiche, di godere degli stessi servizi di chi risiede in città. Un mondo sempre più connesso e legato al web, che con la pandemia si è scoperto più fragile, proprio per l'assenza in alcune zone di una comunicazione ottimale.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Inaugurata la targa indicante simbolicamente l'antica "fonte del Pinocchio" e la "Costa del Pinocchio"
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Gianni Micheli

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità