Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 20:30 METEO:POGGIBONSI20°37°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
sabato 31 luglio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Lombardia, Bertolaso: «Tra i vaccinati con doppia dose zero morti da variante Delta»

Cultura martedì 22 giugno 2021 ore 16:05

Riapre i battenti il "Teatro giardino"

Al circolo Mcl da domenica torna gli attori tornano in scena. Fino al 18 agosto un cartellone ricco di spettacoli e performance



BARBERINO TAVARNELLE — Il fascino del palco torna a coinvolgere anche a Tavarnelle. Dopo lo stop forzato degli eventi degli ultimi mesi, riparte "Teatro giardino".  “Gl’è diffizile”, domenica 27 giugno: uno spettacolo di artisti di strada in cui una famiglia di circensi porterà in scena storie coinvolgenti.

Si va avanti con Carlo Goldoni il 3 e il 4 luglio: “Un curioso accidente” è la rivisitazione curata dal regista Riccardo Giannini, della celebre commedia.

Il 9 e l’11 luglio “Un giardino di aranci fatto in casa” di Neil Simon: uno spettacolo che ha vinto moltissimi premi, una storia ironica sul rapporto tra padre e figlia.

La novità di quest’anno è la proposta delle allieve del laboratorio Viagginpalcoscenico: “Candida” che, il 18 luglio, porterà in scena mimo, clown, recitazione e danza.

“Miss Parker”, il 25 luglio: un monologo telefonico tenuto dall’attrice Chiara Foianesi, un omaggio a una donna degli anni Cinquanta apparentemente perfetta ma in realtà insicura.

Il 1° agosto la violinista Angela Tomei e il polistrumentista Marzio Pinzauti, conosciutisi online durante il lockdown, si incontreranno sul palco per proporre un fantastico live tra classici pop, rock e strumentali con “Bitter sweet”.

L’8 agosto, con “Zona franca”, verrà raccontata la storia vera di una donna torinese, un personaggio al contempo divertente e malinconico: considerata “la pazza del quartiere”, Franca, questo il nome della protagonista, è in realtà piena di vita.

“Teatro giardino” conclude la rassegna il 18 agosto con “Barcelona”: il capolavoro realizzato da due icone del mondo musicale, cioè Freddy Mercury e Montserrat Caballè; unione perfetta tra opera e rock.

Per informazioni è possibile visionare la pagine Facebook del gruppo Teatro Chièdiscena. Una ripartenza artistica che segna il ritorno della recitazione dal vivo a Tavarnelle.

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
A lanciarla, sulla piattaforma change.org, Cristina Rescigno, per chiedere al sindaco le tempistiche sulla riapertura
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Federica Giusti

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità

Attualità