Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:15 METEO:POGGIBONSI13°24°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
martedì 28 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Juventus, Buffon: “Thiago Motta? Ha qualcosa di speciale"

Attualità martedì 20 dicembre 2022 ore 12:20

Una città che legge sulle colline del Chianti

L'importante riconoscimento ministeriale da vita a numerose iniziative a cavallo delle Feste natalizie con tante idee originali



BARBERINO TAVARNELLE — Libri e dvd in dono alle famiglie, recensioni e consigli di lettura on line da condividere con gli appassionati del web.

E’ Natale ed è il momento migliore per regalare un libro e le biblioteche comunali di Barberino Tavarnelle propongono un suggerimento da mettere sotto l’albero o inserire tra gli scaffali della propria libreria, fisica e virtuale. Le biblioteche “Ernesto Balducci” di Tavarnelle e Casa della Cultura “Alda Merini” di Barberino Valdelsa.

Fino al 5 gennaio 2023 i cittadini che prendono in prestito un libro riceveranno libri e dvd in dono. Inoltre presso la biblioteca comunale “Ernesto Balducci” martedì 20 dicembre ore 17 sarà offerto un libro ai nuovi nati. In questa occasione i volontari e le volontarie Nati per Leggere di Barberino Tavarnelle eseguiranno delle letture per bambini da 0 a 3 anni.

Altro progetto lanciato per le festività natalizie è quello che ha preso piede sui canali social del Comune e delle biblioteche comunali è partita la maratona “Non dirmi come va a finire”, la rassegna di consigli di lettura virtuali, dispensati dai cittadini e dalle cittadine che hanno letto un libro e ne sintetizzano i punti di forza attraverso un piccolo video realizzato artigianalmente.

“E” un’iniziativa che rafforza il valore sociale dei progetti di comunità nati da una passione comune e condivisa, un amore per la cultura del libro, il nostro, riconosciuto anche a livello nazionale – sottolinea l’assessore alla cultura Giampiero Galgani – abbiamo infatti appena ricevuto la conferma del titolo che proclama il Comune di Barberino Tavarnelle “Città che legge”, qualifica prestigiosa assegnata dal Centro per il libro e la lettura, dall’Istituto autonomo del Ministero per i Beni e le Attività culturali e per il Turismo”.

E’ un riconoscimento ministeriale che premia l’impegno dell’Amministrazione nel mondo della lettura ed in particolare nell’organizzazione di eventi, attività e progetti volti alla promozione e alla diffusione della cultura del libro. Firmando il patto per la lettura con l’Istituto comprensivo “Don Lorenzo Milani” ed un nutrito gruppo di realtà e associazioni locali il Comune ha iniziato a realizzare azioni concrete nell’ambito di questo percorso sociale e culturale che mira alla diffusione della lettura come valore condiviso.

Quanto ai consigli di lettura on line, l’Amministrazione comunale invita i cittadini a farne parte e ad inviare brevi video per presentare o suggerire un libro che li ha colpiti e che potrà offrire nuovi stimoli e curiosità.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Cambiano ancora una volta le carte in tavola di una primavera che non trova stabilità. Gli esperti attendono altre giornate con pioggia e rovesci
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità