Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 19:20 METEO:POGGIBONSI9°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
lunedì 26 febbraio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
A Kiev, tra le bandierine ai caduti e l’appello agi alleati: «Mandate armi e munizioni»

Spettacoli lunedì 10 luglio 2023 ore 12:16

Il fantasy prende il controllo del borgo

Tre giorni di eventi con "Borgo nero" che faranno calare Casole nell'oscurità evocando atmosfere cube e suggestioni fiabesche



CASOLE D'ELSA — Il fascino dell’arcano e lo spettacolo dell’arte di strada invadono Casole d’Elsa. Da venerdì 21 a domenica 23 luglio torna la terza edizione di “Borgo Nero” che, organizzata dall’associazione CasolEventi, rinnoverà l’appuntamento con un festival unico nel suo genere dedicato al gotico e al macabro che per tre giornate trasformerà radicalmente il piccolo paese della Val d’Elsa. Il borgo sarà immerso nel buio e assumerà un’insolita atmosfera di mistero con vicoli e piazze che ospiteranno scenografie arcane, che verranno illuminati esclusivamente da candele e luci soffuse, e che diventeranno un teatro a cielo aperto di tanti diversi spettacoli.

“Borgo Nero”, patrocinato dal Comune di Casole d’Elsa e dalla Regione Toscana, tornerà dopo un lungo stop imposto dall’emergenza sanitaria e questa ripartenza sarà scandita da un programma particolarmente ricco di iniziative con artisti da tutta la penisola, in programma dalle 19.30 alle 24. Il cuore di ognuna delle tre serate sarà lo spettacolo “Aurora” messo inscena alle 23 in piazza della Libertà dalla compagnia Piccolo Nuovo Teatro: trampoli, costumi, fuochi, luci ed effetti pirotecnici garantiranno una rappresentazione dal forte impatto visivo e emotivo dove viene raccontata la storia dell’Aurora imprigionata dai capricci della Notte per impedire il ritorno del giorno, con quattro artisti che faranno vivere tutta la magia evocativa del teatro di strada.

Tra i momenti caratterizzanti di “Borgo Nero” rientrerà anche la grande pira in piazza Luchetti dove verrà simbolicamente posto il fantoccio di una strega al termine di un’azione scenica itinerante tra le vie del paese tra installazioni interattive, allestimenti scenici noir e recitazione. Questi momenti saranno affiancati e arricchiti da una serie di esibizioni di arte di strada e di teatro diffuse nei vari angoli di Casole d’Elsa, con i visitatori che camminando nel borgo potranno imbattersi in diversi momenti artistici tra figure inquietanti e angoli misteriosi. 

L’ingresso a “Borgo Nero”ha un costo di 10 euro per gli adulti e di 5 euro per i più giovani spettatori tra i sei e i dodici anni, mentre è gratuito per i bambini fino a sei anni.

"Nel borgo di Casole d’Elsa -commenta Elisabetta Calamassi di CasolEventi, - sarà possibile respirare un’atmosfera di mistero, arcano e magia, con scenografie gotiche, atmosfere a luce di candela, spettacoli noir diffusi e azioni circensi. “Borgo Nero” proporrà tre serate di spettacoli di fama internazionale per un’esperienza unica nel suo genere che promette di condurre in un mondo fantasy ricco di fascino, imprevedibilità e stupore".


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno