comscore
Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 17:23 METEO:POGGIBONSI10°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
mercoledì 20 gennaio 2021
Tutti i titoli:
corriere tv
Segre: «Le parole di Salvini? Sono scaramantica, mi allungano la vita»

Cultura venerdì 23 settembre 2016 ore 10:06

ITS al via i corsi di specializzazione

​Una formazione post diploma specializzata nelle energie rinnovabili e nell’efficienza energetica, sviluppata in sinergia con le imprese del settore



COLLE VAL D'ELSA — Il corso è finalizzato a dare risposte in termini occupazionali alle richieste nei settori più gettonati.

Anche quest'anno la formazione promossa dalla Fondazione ITS Energia e Ambiente della Toscana raddoppia le opportunità formative affiancando al corso per Tecnico superiore per la gestione e la verifica di impianti energetici, giunto alla sesta edizione, quello per Tecnico superiore per il risparmio energetico nell’edilizia sostenibile, alla sua prima edizione. 

Le iscrizioni sono aperte fino al 10 Ottobre e i due corsi sono gratuiti e inseriti nell’ambito del progetto Giovanisì.

Per spiegare tutte le novità sarà organizzato un Open Day in programma venerdì 30 Settembre nella sede di Colle Val d'Elsa.

Imprenditori del territorio e studenti neodiplomati presso la struttura che hanno già trovato un’occupazione nel settore di studio, si ritroveranno a confronto per parlare di mondo della formazione e quello del lavoro.

L’obiettivo primario della formazione ITS, infatti, è quello di formare figure altamente specializzate capaci di rispondere alle richieste di competenze e professionalità avanzate dalle imprese del settore, con cui la struttura ha un dialogo e un rapporto costanti. 

Dal 2011 ad oggi l’ITS ‘Energia e Ambiente’ ha attivato 5 corsi biennali post diploma coinvolgendo oltre 100 studenti, di cui 60 hanno già concluso il percorso e conseguito il diploma. 



Tag
Programmazione Cinema Farmacie di turno

Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

CORONAVIRUS

Attualità

Attualità