Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:55 METEO:POGGIBONSI11°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
martedì 23 aprile 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Inter, la festa infinita nello spogliatoio dopo la vittoria

Attualità giovedì 16 marzo 2023 ore 19:25

La città del cristallo punta tutto sul turismo

Molte novità in vista della stagione turistica che interessano Colle Alta e il Sentierelsa. Sabato 25 si apre l'ufficio turistico



COLLE VAL D'ELSA — Una primavera dedicata al turismo e a potenziare l'offerta locale. Giovedì 23 marzo alle ore 15.30 torna un nuovo appuntamento degli educational per operatori turistici, organizzati dall'Amministrazione di Colle Valdelsa, in collaborazione con l'Ambito Valdelsa Valdicecina e Opera Laboratori per conoscere l'offerta turistica della città, oltre al suo territorio. 

In questo incontro, la visita guidata prevede il ritrovo presso il nuovo ufficio turistico ricavato presso i locali del circolo il Torrione che verrà inaugurato sabato 25 marzo. Da lì i nostri operatori saranno guidati alla conoscenza del museo all'aria aperta UMoCA, ricavato sotto gli archi del ponte San Francesco, della Chiesa di San Francesco con i suoi affreschi e seguirà poi un piccolo approfondimento presso il Museo San Pietro relativo alla figura del Cennino Cennini e al Tesoro di Galognano. 

Sabato 25 dalle 10.30 alle 13 sarà inaugurato il suddetto spazio .In occasione dell'inaugurazione si svolgerà anche una visita guidata aperta alla cittadinanza che avrà come luoghi di visita, quelli programmati per l'educational: UMoCA, San Francesco, Museo San Pietro con approfondimento su Cennino Cennini e Tesoro di Galognano.

Ma in arrivo novità anche per il Sentierelsa che si organizza in attesa della stagione estive quando viene preso d'assalto. Quest'anno ci saranno novità legate al controllo e al decoro con maggiore sorveglianza e guide autorizzate per scoprire tutte le particolarità del luogo. Saranno inoltre attrezzati due dei parcheggi vicini al fiume e saranno a pagamento per i turisti. 

Si tratta di provvedimenti presi per regolare l'afflusso dei tanti visitatori e ridurre la sosta selvaggia e i casi di furti che si fanno frequenti quando il numero dei bagnanti diventa elevato.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Dopo il crollo delle temperature Coldiretti esprime preoccupazione per le gelate tardive che rischiano di compromettere raccolti e miele
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Blue Lama

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità