Questo sito contribuisce alla audience di 
QUI quotidiano online.  
Percorso semplificato Aggiornato alle 18:15 METEO:POGGIBONSI13°25°  QuiNews.net
Qui News valdelsa, Cronaca, Sport, Notizie Locali valdelsa
martedì 28 maggio 2024
Tutti i titoli:
corriere tv
Usa, De Niro attacca Trump: «Vuole distruggere il mondo»

Attualità giovedì 29 giugno 2023 ore 15:57

La città del cristallo si animerà per l'estate

Un carnet ricco di eventi che animeranno la città bassa con eventi di musica ed esibizioni di artisti noti



COLLE VAL D'ELSA — Al via il programma di eventi estivi “Colle… che spettacolo!” che animerà l’estate colligiana, portando in scena un ricchissimo cartellone di eventi di livello nazionale. La rassegna è frutto della sinergia tra Comune di Colle di Val d’Elsa e Azienda Speciale Multiservizi, ed è organizzata in collaborazione con l’Associazione The B-Side. Il progetto è stato pensato come rassegna estiva del Teatro del Popolo, che si accinge ad una importante evoluzione diventando multisala: pertanto la maggior parte degli eventi si svolgerà in Piazza Unità dei Popoli. Ma come sempre non manca la valorizzazione di Colle Alta con la rassegna che prevede anche due appuntamenti nella suggestiva cornice di Piazza del Duomo, all’interno del cortile del Museo Archeologico.

“Quest’estate rappresenta un importante momento di passaggio per la vita culturale della città e per la sua promozione turistica. Il Teatro del Popolo sta infatti per entrare in una nuova ed inedita fase della sua evoluzione, diventando un multisala che potrà consentire una programmazione più ricca e più varia: per questo motivo abbiamo voluto organizzare buona parte della rassegna estiva proprio davanti al Teatro, che si rinnova e scommette sulla cultura – sottolinea Cristiano Bianchi, assessore alla cultura. - Inoltre, Colle in questa stagione estiva sta facendo esperienza di flussi turistici inediti e ben superiori a quelli degli anni pre-covid, anche grazie al completamento del progetto sulla Francigena e al lancio del progetto di promozione “In one word… COLLE” che sta entrando nel vivo. Per intercettare dunque anche il variegato pubblico dei turisti, abbiamo deciso di comporre un mosaico di spettacoli diversi tra loro. Allo stesso tempo, per valorizzare il potenziale turistico del centro storico, abbiamo scelto per Colle Alta degli spettacoli molto suggestivi e dalle atmosfere magiche, particolarmente adatti a questa splendida cornice.”

Il programma Si partirà a luglio con lo spettacolo di Paolo Ruffini “Io? Doppio!” cavallo di battaglia dell’attore-presentatore-comico toscano, proseguendo con la ‘stand up comedy’ di Ginevra Feynes e il suo “Cono o coppetta? Ognuno ha i suoi gusti”, che sta decretando il successo della giovane e talentuosa attrice anche fuori dai social.

Poi tanta musica, cominciando con Giancane, carismatico e affermato musicista capace di interpretare le mille contraddizioni dei nostri tempi, in chiave ironica e spesso amara: per questo le sue canzoni sono state scelte da Zerocalcare per accompagnare le sue animazioni. 

Ad agosto non mancheranno gli omaggi alla grande tradizione musicale italiana, ricca di storia, che ancora oggi riesce a comunicare messaggi che sembrano senza tempo: da ‘Lato B’ su Lucio Battisti (con Leo Pari dei The Giornalisti, Dario Ciffo degli Afterhours, Giancluca De Rubertis de Il Genio e Lino Gitto de The Winstons) al tributo a Lucio Dalla (interpreto dai cantautori Tommaso Novi, Giulia Pratello, Giorgio Mannucci e Luca Guidi). Sempre in tema di celebrazioni del talento artistico del Bel Paese, il cartellone sarà impreziosito da una serata che porterà in scena un’orchestra sinfonica di venti elementi per un omaggio a Morricone, Rota e Piovani e alla loro indiscussa genialità che ha saputo, con incredibile unicità, trasportare la musica sinfonica in contesti capaci di raggiungere il cuore del grande pubblico. 

Per la prima volta inoltre arriva a Colle di Val d’Elsa il format “Candle Light” con due spettacoli illuminati da centinaia di candele nella suggestiva cornice medievale del giardino del Museo Archeologico, in Colle Alta: uno con il Quintetto Leviosa ed uno con il progetto jazz Vai Mo’. Seguirà una serata di tributo a Pino Daniele, poi il cartellone si chiuderà a settembre con alcune sorprese, ancora da svelare, che saranno capaci di coronare un progetto culturale che mira alla riscoperta della bellezza della socialità come strumento di animazione degli spazi pubblici, creando occasioni di confronto e condivisione.

Gli spettacoli avverranno sia con bigliettazione che gratuitamente e tutte le informazioni saranno disponibili sui canali social del Teatro del Popolo e sulla pagina ufficiale del Comune. I biglietti saranno in vendita sul circuito Ticket One a partire da venerdì 30 giugno.

La rassegna si colloca nel quadro del progetto “In one word… COLLE”, lanciata a gennaio 2023, che indirizza le politiche culturali e turistiche per la promozione della città e del territorio, in collaborazione con l’Ambito turistico Valdelsa Valdicecina. Un ringraziamento speciale va all’Associazione “L’Alveare” per il prezioso aiuto nella realizzazione del progetto.


Se vuoi leggere le notizie principali della Toscana iscriviti alla Newsletter QUInews - ToscanaMedia. Arriva gratis tutti i giorni alle 20:00 direttamente nella tua casella di posta.
Basta cliccare QUI

Tag
Iscriviti alla newsletter QUInews ToscanaMedia ed ogni sera riceverai gratis le notizie principali del giorno
L'articolo di ieri più letto
Cambiano ancora una volta le carte in tavola di una primavera che non trova stabilità. Gli esperti attendono altre giornate con pioggia e rovesci
Offerte lavoro Toscana Programmazione Cinema Farmacie di turno

Qui Blog di Nicola Belcari

QUI Condoglianze



Ultimi articoli Vedi tutti

Attualità

Attualità

Attualità

Attualità